Gioco dell'anno

Lucca ChanGes si avvia alla chiusura: ecco il programma dell’ultimo giorno, domenica 1 novembre 2020, che si apre con Ruolimpiadi Antology

Inizia il quarto e ultimo giorno di Lucca Comics & Games – edizione Changes e come tutti i giorni vi segnaliamo gli eventi del palinsesto Games che troverete sui vari canali dedicati alla manifestazione!

GAMES
Per celebrare i 25 anni delle Ruolimpiadi, torneo nazionale di gdr a squadre, domenica 1° novembre alle ore 11 si svolgerà un panel online sui canali di Lucca Changes dedicato alla storia e al futuro del torneo di Lucca Comics & Games che da più di 20 anni porta e coinvolge nella città toscana oltre 100 giocatori a ogni edizione. A moderare l’incontro lo storyteller e giocatore di ruolo Vanni Santoni, a cui è stato chiesto di scrivere una storia celebrativa del primo quarto di secolo dell’evento. Assieme allo scrittore saranno presenti Omar Lombardi, nella nuova veste ufficiale di coordinatore delle Ruolimpiadi, e giocatori storici e meno storici del torneo come l’organizzatrice ruolimpica della prima ora Anna Bendetto, i partecipanti ruolimpici dalle prime edizioni Andrea Marengo e Vania Castelfranchi, Edoardo Filippi e una rappresentanza delle nuove generazioni di giocatori!

Sempre stamani, alle 10,30, le Giurie del Gioco dell’anno e del Gioco di suolo dell’anno incontreranno il pubblico nella consueta conferenza stampa di presentazione delle edizioni e dei vincitori, proclamati ieri sera. Il 2020 ha visto un nuovo record di partecipazione, con la presenza di 35 editori iscritti con oltre 60 giochi presentati ai due concorsi. Qui il link per partecipare.

Ecco gli altri eventi, raggiungibili da questo link:

Sul canale YouTube di Lucca Comics & Games e sul sito troverete:

  • Il futuro degli eventi, alle ore 11: nell’anno della più imprevista pandemia globale, ci si domanda del futuro di quegli eventi sociali che hanno definito la cultura, l’economia, le relazioni di intere generazioni. Cosa è cambiato, cosa cambierà, cosa succederà a concerti, festival, convention, sfilate? Che impatto avrà tutto questo su lavoro, turismo, dimensione comunitaria e sul nostro stesso modo di concepire la vita moderna? Partecipano Fabio Viola, Alfredo Accatino, Barbara Maussier, Domenico De Masi.
  • Salotto di ioGioco – Benvenuti a ioGioco@Lucca, alle ore 11: appuntamento di apertura del canale ioGioco@Lucca. Scorriamo assieme il palinsesto della giornata.
  • Game Showcase: Orconomics, il prossimo gioco di Ares Games, alle ore 11:30: anche gli orchi se la devono vedere con i problemi dell’economia. I giocatori dovranno decidere come investire nelle aziende specializzate dei settori di industria orchesca. Con Roberto Di Meglio, game designer ed editore Ares Games.
  • Il boardwargame per l’Italia, sull’Italia e dall’Italia!, alle ore 12: il gioco di simulazione storica sta vivendo una seconda giovinezza, che vede affiancarsi al pubblico degli appassionati quello dei boardgamer non specializzati. E’ un fenomeno prontamente cavalcato dalle case editrici, che propongono con sempre maggior frequenza titoli abbordabili in termini di temi, meccaniche e qualità editoriali. Ma quali sono le opportunità che il board wargame può trovare in Italia? Con: Sergio Schiavi (game designer, editore Dissimula), Alessandro Lanzuisi (editore Ergo Ludo Editions), Riccardo Masini (esperto di settore, autore di “Le guerre di carta 2.0” e “Il gioco di Arianna”), Marco Scardigli (romanziere); modera Riccardo Vadalà.
  • LGL Award Gran Premio del Librogame III Edizione – Trofeo Teseo Tambù, alle ore 13: saranno assegnati i premi ai 4 migliori librogame 2020 da una giuria selezionata tra i redattori della miglior stampa specializzata: miglior librogame italiano, miglior librogame straniero, premio della critica, miglior edizione. Verrà inoltre presentato il prestigioso Trofeo Teseo, che andrà a premiare il miglior racconto game presentato nell’ambito del concorso di scrittura interettiva indetto da Tambù.
  • Game Showcase: Shogun no Katana, con Post Scriptum, alle ore 13: nell’antico Giappone feudale dovremo realizzare le migliori spade per Daimyo e perfino per lo Shogun. Scopriamo il nuovo eurogame di Post Scriptum assieme al suo editore, pronto al suo esordio su Kickstarter, Mario Sacchi.
  • Game Showcase: Le novità di Cool Mini or Not, alle ore 13:30: in compagnia di Andrea Chiarvesio, scopriamo alcune delle più recenti novità annunciate da CMON.
  • Lo studio del pensiero umano attraverso il gioco: dai rolegames ai giochi di strategia, alle ore 16: la psicologia distingue due tipi di pensiero, i pensieri veloci e i pensieri lenti: i primi sono automatici e non richiedono impegno, mentre i secondi sono deliberati e richiedono risorse cognitive. Attraverso una serie di esempi tratti dai giochi di ruolo e dai giochi di strategia, verrà mostrato come l’attività ludica possa rappresentare un interessante caso studio per l’indagine scientifica del pensiero.
  • Not the End – Sessione di GDR con D20Nation, alle ore 17: tra 90 minuti i missili nucleari impatteranno sulla Terra. Abbiamo una scelta: cercare di evitare l’olocausto nucleare, sapendo che le probabilità sono contro di noi, o avventurarci in un dedalo sotterraneo e popolare un’arca della nostra eredità, nella speranza che l’umanità, in un lontano futuro, possa ripopolare la terra. Non possiamo fare entrambe le cose. Cosa faremo? Con: Umberto Spaticchia, Giuseppe Tortorella, Gabriele Leonardi, Letterio Briguglio (D20 Nation) e Claudio Pustorino, autore del gioco di ruolo Not The End candidato come finalista “Gioco di Ruolo dell’Anno” 2020 e membro di Fumble GDR.
  • From the World: La versione di Helios, alle ore 17:15: eclettico e innovativo, Helios Pu è l’autore di gdr che meglio incarna lo spirito del tempo: comunicazione esplosiva e transmedialitá nativa.
  • Salotto di ioGioco – Conclusioni della terza giornata di ioGioco@Lucca, alle ore 18:45: Bentornati nel nostro salotto. Commentiamo assieme l’ultima giornata di Lucca@Changes.
  • PlayEthic, giochi di ruolo per il sociale, alle ore 19: PlayEthic è un esperimento che mira a sprigionare le potenzialità dei giochi di ruolo tabletop — farci immaginare un mondo altro, farci esercitare l’empatia — per esplorarne le potenzialità come strumenti di riflessione e crescita. In questo intervento rifletteremo sulle 3 giornate di riflessione promosse tra il 2018 e 2020 e sulla loro ricezione.
  • Kaizoku Press intervista Chris Pramas e presenta le novità editoriali, con Chris Pramas, Emanuele Granatello, Thomas Scalera, Yoshiki Kuchikura, alle ore 20: Chris Pramas, prolifico autore di giochi statunitense, Proprietario della Green Ronin, autore di Warhammer Fantasy RPG (II Edizione), Fantasy Age e decine di altri giochi di ruolo e supplementi, fa una breve chiacchierata con Emanuele Granatello sui futuri progetti Green Ronin/Kaizoku Press e, più in generale, sullo stato del gioco in USA. A seguire, Alepthar Games e Kaizoku Press presentano in esclusiva il gioco di ruolo dei robottoni di GO NAGAI, l’unico gioco che ti trasforma in un razzo missile. Il bene trionfa sempre sul male, a condizione di essere eroici e urlare a squarciagola “Lanciami i componenti… CONTATTO!”
  • Serpentarium Live: giochiamo insieme a I domini mostruosi!, alle ore 22: giochiamo l’avventura “da Torneo” de L’Ultima Torcia, presentata durante il Discord Day, con l’aiuto della Chat di Ruolo! Attenzione: SPOILER INSIDE!

FANTASY
Sul canale YouTube di Lucca Comics & Games https://www.youtube.com/user/luccacandg e sul sito https://www.luccachanges.com/it/online troverete:

  • E se Dante fosse su Facebook?, alle ore 12: «Ho i gironi girati, mannaggia ai guelfi neri!» Questo e altro direbbe oggi il caro vecchio Dante Alighieri facendo il login sui suoi social. Perché l’arte sarà pure immutabile, ma i poeti no e la loro pazienza ha un limite. In questa versione remastered della sua (sempre più) Divina Commedia scopriremo che il tostissimo Poeta toscano non ha perso la propria verve, nonostante vada ormai per i settecento e passa. Da Francesca a Ugolino, passando per Ciacco, Ulisse, e naturalmente Beatrice, ascolteremo le storie dei suoi personaggi più celebri. Un viaggio senza esclusione di insulti ai più svariati nemici, scortato da un Virgilio che non ce la fa più a trascinarsi dietro il “peso vivo” del Sommo. Tra un’estasi e uno svenimento, procederemo lungo tortuose terzine, ma la parafrasi sarà diversa da come ce la ricordiamo! Con i ragazzi della pagina Facebook “Se i social network fossero sempre esistiti”.
  • Dentro il Laberinto Gris con Luis e Romulo Royo, con Luis Royo, Romulo Royo, alle ore 15: un tour esclusivo dello studio di uno dei giganti del fantasy mondiale, Luis Royo che con suo figlio Romulo ha fondato lo studio d’arte Laberinto Gris, a Saragozza. Fra capolavori del passato e succose anticipazioni sui progetti futuri, Luis e Romulo ci condurranno alla scoperta dei loro processi creativi, dall’idea, al progetto, alla realizzazione.
  • Che cosa sa Minosse – con Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli, con Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli, Barbara Baraldi, alle ore 15: la frenesia della città sembra all’improvviso lontanissima, i tornanti si snodano in mezzo a una fitta vegetazione, il segnale telefonico si interrompe: e poi, dietro una curva, ecco una radura dominata da una quercia maestosa e da un’antica casa in pietra. A Maurizio e a Marta sembra che quella casa sia lì ad aspettarli da sempre. A dire il vero Maurizio, da buon scrittore di romanzi, qualche sospetto per le case isolate nel bosco lo nutre, ma l’entusiasmo della moglie vince ogni resistenza. E così i due approdano tra gli Appennini, poco desiderosi di stringere amicizia con i ruvidi abitanti del paese vicino e determinati a godersi il loro incantevole buen retiro. Però non sono soli: dalle profondità della cantina – che i locali chiamano “l’inferno” – emerge un grosso gatto che si considera il vero padrone di casa e che, in virtù del suo pelo nerissimo, accetta l’epiteto di Minosse con felina condiscendenza. Ma non è tutto. Una notte dopo l’altra, a far loro compagnia si susseguono strani accadimenti: ombre fruscianti in giardino, luci che si accendono nel buio, Minosse che gonfia il pelo come se qualcosa lo avesse terrorizzato… Guccini e Macchiavelli, cantori dell’Appennino dimenticato, giocano con i fantasmi per rendere omaggio allo spirito misterioso e inafferrabile delle loro amate montagne. Con Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli e Barbara Baraldi.
  • Quale Fantasy? Con Jonathan Stroud e Licia Troisi, alle ore 16: due autori a confronto in una doppia intervista con il creatore della tetralogia di Bartimeus (Salani), e l’autrice fantasy italiana più conosciuta nel mondo, Licia Troisi (Mondadori). Dai loro maggiori successi alle novità di domani, una chiacchierata tra personaggi, storie, ispirazioni e trucchi di due autori sorprendenti.
  • Viaggio tra i misteri della storia, con Carlo Martigli, Massimi Polidoro, alle ore 17: il mostro di Loch Ness, gli Ufo, Atlantide, il sacro Graal… la storia nasconde molti misteri insoluti e false verità. 20 inganni e misteri della storia di Carlo Martigli presenta venti “falsi miti” storici, spesso tralasciati dai libri scolastici; La libreria dei misteri di Massimo Polidoro, combinando narrazione e realtà, trascina in uno straordinario viaggio nella conoscenza. Gli autori dialogheranno insieme su quanto, soprattutto oggi, sia importante cercare la verità e riconoscere le bugie, a partire dalla storia.
  • Quando soffia il vento del male: Manlio Castagna e Paolo Barbieri, con Manlio Castagna, Paolo Barbieri, alle ore 17: da Crimilde a Mr Hyde, da Fata Morgana a Long John Silver, nei Venti del male vengono descritti venti grandi cattivi – con le parole di Manlio Castagna e le illustrazioni di Paolo Barbieri – nel momento in cui sono diventati tali e il “vento del male” ha iniziato a soffiare su di loro. Gli autori dialogano insieme sul libro.
  • Il ritorno di Twilight: Midnight Sun, la versione di Edward, con Debora Attanasio, Donatella Rizzati, Nathascia Severgnini, Mmarti nao, alle ore 18: quando Edward Cullen e Bella Swan si sono incontrati in Twilight, una storia d’amore destinata a diventare iconica ha avuto inizio. Ma finora questa storia è stata raccontata soltanto dal punto di vista di Bella. Finalmente, i lettori possono conoscere la versione di Edward nell’attesissimo nuovo romanzo, Midnight Sun. Per celebrare il ritorno della saga di Twilight, tra i maggiori successi planetari degli ultimi decenni, Fazi Editore e Lucca Changes hanno organizzato un incontro con la giornalista Debora Attanasio, fra le maggiori esperte del fenomeno in Italia; Donatella Rizzati traduttrice di Midnight Sun; Nathascia Severgnini giornalista e social media manager; e la youtuber Mmarti nao.

COMICS
Nell’anno della pandemia globale ci si domanda anche quale sarà il futuro di quegli eventi sociali che hanno definito la cultura, l’economia e le relazioni di intere generazioni. Cosa è cambiato, cosa cambierà, cosa succederà a concerti, festival, convention, sfilate? Che impatto avrà tutto questo su lavoro, turismo, dimensione comunitaria e sul nostro stesso modo di concepire la vita moderna? Si cercheranno le risposte nel dibattito Il futuro degli eventi (ore 11.00), con il sociologo Domenico De Masi, la professoressa Barbara Maussier e Alfredo Accatino, moderati da Fabio Viola. Interverranno il viceministro degli interni Vito Crimi e il direttore del festival Emanuele Vietina.

Di cambiamenti si parlerà anche nel Talk Show withArtist Kim Jung-Gi (ore 12.00), ripensando alle sue varie collaborazioni con creativi di diversi generi, l’artista Kim Jung-Gicondividerà i suoi pensieri e le sue idee sulla nuova era digitale e sulla mutevole cultura delle arti visive.

Super attesa la cantante Elettra Lamborghini che nel panel Queen of Comics (ore 15.30) presenterà il suo esordio nel mondo del fumetto per ragazzi: Elettra Lamborghini e la Dea del Ritmo. Spontanea, autoironica, simpatica, la cantante si racconterà in contemporanea con live drawing degli autori del fumetto.

Nella Pazienza Night (ore 18.00) teatro e fumetto si incontreranno nel segno di Andrea Pazienza, per dare corpo alle parole dell’autore, grazie all’intenso monologo Mi chiamo Andrea, faccio fumetti, messo in scena dall’attore Andrea Santonastaso.

Tra le celebrazioni, a vent’anni dalla sua prima apparizione in TV, si festeggerà il fenomeno Buffy, più vivo che mai con i nuovi fumetti editi da Boom Studios e portati in Italia da saldaPress, e l’arrivo della mitica serie di Joss Whedon su Amazon Prime Video. Una chiacchierata (ore 12.00) con Barbara de Bortoli, la doppiatrice di Sarah Michelle Gellar, Eleonora Carlini (disegnatrice del crossover Buffy/Angel – BOOM studios/SaldaPress) e Simone di Meo (cover artist per Buffy).

Si volerà nello spazio con Dodò e l’avventura spaziale (ore 14.00), appuntamento imperdibile per i più piccoli: Dodò vuole a tutti i costi fare un viaggio nello spazio, ma non avendo a disposizione un razzo intergalattico, non è cosa semplice. Con l’aiuto di una bella filastrocca di Gianni Rodari Il treno dell’avvenire e una buona dose di fantasia, i nostri amici vivranno una divertentissima avventura spaziale.

La Luna è la destinazione anche per Nathan Never. Dopo il successo di Nathan Never – Stazione Spaziale Internazionale, Sergio Bonelli Editore e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) tornano a collaborare per un nuovo volume cartonato da libreria. Nell’incontro Nathan Never & ASI decollano di nuovo insieme: destinazione Luna! (ore 21.00) verranno presentate le ottanta pagine a colori con una storia a fumetti inedita di Nathan Never, scritta da Bepi Vigna e disegnata da Sergio Giardo, accompagnata da un dossier a cura dell’ASI.

Dopo un mese volge al termine insieme ai quattro giorni di Lucca Changes la mostra Sassi, Nuvole e Lupi nell’Open Space Basilicata a Matera, e l’albo di Dampyr Il licantropo di Matera sta per uscire in edicola. Nel panel Dampyr tra Lucca e Matera (ore 16.00) gli Audaci modereranno l’incontro tra l’art director del Matera Film Festival Silvio Giordano, Giorgio Giusfredi, editor della Sergio Bonelli Editore e autore della storia dampyriana, e Alessio Fortunato e Giuseppe Palumbo, gli artisti in esposti con le loro tavole a fumetti nella città dei Sassi.

L’ultimo appuntamento con l’Area Movie a cura di QMI sarà insieme ai Manetti bros., coppia di registi e sceneggiatori che ha firmato film e serie di successo. Dopo Ammore e Malavita tornano sul grande schermo con Diabolik e saranno i protagonisti di un incontro dedicato proprio al mito del Re del Terrore. Nel corso del panel online Dietro la maschera di Diabolik, organizzato in collaborazione con 01 Distribution, i Manetti bros. insieme a Mario Gomboli e Roberto Recchioni racconteranno cosa si nasconde dietro il loro nuovo film: dalla genesi a fumetti fino alla realizzazione del lungometraggio, passando per il primo adattamento cinematografico di Mario Bava, la serie animata e le parodie (ore 14.00)

Tanti gli appuntamenti all’insegna del videogioco nell’ultima giornata di Lucca Changes, a partire dall’intervista con lo studio di sviluppo toscano LKA, autore di The Town of Light, che presenterà Martha is Dead, nuovo thriller psicologico ambientato nel 1944 durante la ritirata dell’esercito tedesco causa avanzata degli alleati nella campagna toscana.
Rimarremo nel Bel Paese con l’intervista a Mario Malagrino, che racconterà gli oneri e gli onori nell’essere l’unico autore di Remote Life, adrenalinico shoot’em up in salsa italiana.
Poi ancora Baldur’s Gate 3: ritorno ai Forgotten Realms, talk di approfondimento sul terzo capitolo di una delle saghe di gioco di ruolo più amate di sempre, senza dimenticare il let’s play di DOOM Eternal, con il nuovo DLC The Ancient Gods, giocato e raccontato dalle redazioni di The Games Machine e Frogbyte.

Dopo l’appuntamento di ieri su Rai 4, da non perdere su RaiPlay lo speciale Vincenzo Mollica: una vita tra i fumetti, l’omaggio di Lucca Comics & Games al giornalista Rai, grande esperto e divulgatore del fumetto in Italia, intervistato da Riccardo Corbò. Con interventi di Silver, di Milo Manara, del direttore di LC&G Emanuele Vietina, e realizzato grazie alla collaborazione con Rai Teche, l’intervista si concentra sul fumetto dei primi anni ’80. In quegli anni fu proprio Vincenzo Mollica a raccontare opere e personaggi, da Hugo Pratt ad Andrea Pazienza, da Gianluigi Bonelli a Bonvi a Federico Fellini, superando steccati, tradizionali e artificiosi, tra media e pubblici diversi.

Imperdibile sul sito e sul canale YouTube di Lucca Comics & Games (dalle 18.30 di questa sera) l’intervista esclusiva a Brian Horton, direttore creativo di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, uno dei videogiochi più attesi della stagione, in uscita il 12 novembre in esclusiva su PlayStation 4 e PlayStation 5, e uno dei simboli della crossmedialità. Quasi venti minuti di racconto dedicati a uno dei titoli più attesi per PlayStation 5.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...