Eventi

Successo per il primo giorno e attesa per il secondo di Lucca Collezionando 2022

Il primo giorno di Collezionando 2022 non è stato solo quello del taglio del nastro e dei discorsi ufficiali, ma è già stato il giorno dei collezionisti, di coloro che sono alla ricerca di qualcosa che da tempo cercano e non trovano. Quel pezzo che manca per completare una collezione che tanto si desidera.
Ma non ci sono solo loro, i collezionisti. Ci sono anche tanti appassionati e tante persone semplicemente curiose di vivere la costola ‘slow’ di Lucca Comics & Games. Quella primaverile, che ha un passo diverso, rispetto a quella autunnale e che, forse proprio per questa differenza, riesce ad attirare così tante persone.

La manifestazione, rispetto alle prime edizioni, ha decisamente virato verso il fumetto: fumetto d’autore, fumetto d’epoca, fumetto attuale. Gli stand – debitamente distanziati – ospitano le case editrici e coloro che vendono i fumetti di altri tempi. Ma non si trovano solo fumetti: ci sono le locandine dei film, i libri, le action figure e tutto quello che si può collezionare.

Molte le case editrici presenti e per alcune è anche l’occasione di presentare alcune novità. Ci sono Edizioni BD / J-Pop, Sergio Bonelli Editore e Feltrinelli Comics nello stand powered by Games Academy Funside, e le pubblicazioni Edizioni Star Comics, Panini e Planet Manga nello stand powered by Il Collezionista, le due grandi librerie tematiche di Lucca Collezionando. E ancora Tunué, che ha presentato la nuova serie 7CRIMINI con un’importante novità ed editori come NPE Editore, Segni D’Autore, Kleiner Flug, Double Shot, Allagalla Editore, Elara e Bugs Comics, con una selezione accurata del catalogo. E non mancano ovviamente le occasioni per scoprire i titoli mainstream, così come le proposte di nicchia, oltre agli incontri con i protagonisti del fumetto. Tra questi gli autori di BD Next, il progetto di Edizioni BD dedicato ai giovani esordienti italiani: Alessandro Ripane (Ramon hai sgarrato), Catelani & Fabbri (Tristerio e Vanglorio) e Delia Parise (Gli Squalificati).

Il taglio del nastro è stato affidato alle autorità locali: l’assessore alla Cultura, Stefano Ragghianti; il presidente del consiglio comunale, Francesco Battistini; la presidente di Lucca Crea, Francesca Fazzi; il direttore di Lucca Comics & Games, Emanuele Vietina; il questore di Lucca, Alessandra Faranda Cordella e Fabrizio Molina, al quale, Collezionando deve la presenza di una consistente parte della mostra ‘Manga Heroes’ che ha Milano ha spopolato.

Sotto il segno degli Anni Ottanta è un po’ tutta la manifestazione: dal pannello che riproduce un ‘salotto’ di quegli anni, allo spazio Arcade: una vera e propria sala giochi di altri tempi, con ben 15 giochi di altri tempi: da Space Invaders a Pac-Man e molti altri. Impossibile non farsi risucchiare da quell’atmosfera e non fare una partita a qualche gioco che magari come grafica è rimasto un po’ indietro, ma che continua ad avere il suo fascino.

Protagonista assoluto della giornata è sicuramente stato Paolo Eleuteri Serpieri, vera e propria leggenda vivene del fumetto italiano che è presente a questa edizione di Collezionando. Il suo incontro, nel quale ha dialogato con Giovanni Russo, ha registrato il tutto esaurito e trovare un posto era pressoché impossibile.

Ma, mentre i visitatori non mancano il primo giorno, già si pensa a quello successivo e conclusivo. E, quindi, ecco il programma di domenica.

Per quello che riguarda gli incontri, questo è il calendario

10,30 / 11,00 (Sala Incontri – C19)
Presentazione de Il Viaggio di Tito di Double Shot Editore – Intervengono Giorgio Carta, Filippo Rossi ed Emiliano Angelucci. Il romanzo storico di Angelucci prende forma in questa trasposizione a fumetti realizzata da una coppia d’oro: Filippo Rossi alla sceneggiatura e Giorgio Carta ai disegni.

11,00 / 12,00 (Sala Incontri – C19)
Insieme all’autore più “nagaiano” d’Italia, faremo il punto su Devilman e Berserk: cosa hanno di simile, cosa di diverso, perché sono dei capolavori. Incontro con Roberto Recchioni moderato da Giovanni Russo.

12,00 / 13,00 (Sala Incontri – C19)
Pinte, Pupe & Piccioni! Andy Capp torna a Lucca. Intervengono Alessandro Bottero curatore della mostra; Alessandro Sesti Vignettista, scenografo, ideatore del Festival della Sintesi; Alessio D’Uva Direttore della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

13,00 / 13,30 (Sala Incontri – C19)
Premiazione Lucca Collezionando.

14,00 / 14,30 (Sala Incontri – C19)
Nel reame della più bella. L’Associazione Papersera con Nunziante Valoroso presenta il volume che apre le celebrazioni per gli 85 anni del lungometraggio Disney.

14,30 / 15,30 (Sala Incontri – C19)
ANAF e Anafi, 50 anni e oltre! Presentazione del volume “Un uomo chiamato Blueberry”, delle monografie su Albert Uderzo e Richard Corben sulla rivista “Fumetto”, e della figurina solidale di Sindelar.

15,30 / 16,30 (Sala Incontri – 1° piano)
L’appuntamento con Dario Moccia, autore, influencer ed esperto di fumetto e animazione che arriva a Lucca Collezionando per il lancio del suo libro Lore – l’Artbook Ufficiale, edito da Fabbri Editore, dedicato al progetto Lore – primo impatto, le carte collezionabili che raccontano l’universo di Dario e dei personaggi che vi gravitano attorno. Sketch preliminari, versioni scartate, e artwork finali full art, accompagnati dal racconto del processo creativo, con curiosità e retroscena.

16,30 / 17,30 (Sala Incontri – C19)
Lucca Collezionando e il Gioco di Ruolo: Quando il tuo lavoro è la tua più grande passione. Q&A con Nicola De Gobbis, CEO di Need Games.

Già questo calendario di incontri basterebbe per far venire voglia di passare un po’ di tempo al Polo Fiere di Lucca, ma ci sono anche le mostre.

 Manga Heroes Reprise – Spin-off con pezzi inediti della grande mostra Manga Heroes tenuta a Milano dal 9 ottobre al 2 gennaio scorsi e organizzata da J-Pop Manga e Comicon. 150 pezzi tra giocattoli, collezionabili e memorabilia legati al manga e all’animazione nipponica dagli anni ’60 ai ’90 forniti dal noto collezionista Fabrizio Modina, qui presente anche in veste di curatore dell’esposizione.

L’universo di Serpieri – Paolo Eleuteri Serpieri è una leggenda del fumetto italiano. In pochi ma selezionati pezzi, un riassunto di tutta la sua carriera: un’esposizione organizzata in collaborazione con Lo Scarabeo Editore per omaggiare un indiscusso maestro.

Andy Capp torna a Lucca – Lucca Collezionando dedica una mostra al più famoso perdigiorno d’Inghilterra, per rinverdire i ricordi di chi ha riso con Carlo e Alice sulla “Settimana Enigmistica” e di chi ha seguito il personaggio su “Eureka”, all’epoca d’oro delle riviste a fumetti in edicola.

Passo a due: Innocente e Chiacchiera – I due autori Agnese Innocente e Moreno Chiacchiera “danzeranno” insieme per i visitatori, in un’esposizione che valorizza le differenti nelle proposte personali.

Omaggio a Nazareno Giusti – Una mostra dedicata all’artista scomparso nel 2019, autore di graphic novel su personaggi del calibro di Guareschi e del pittore Ligabue, collaboratore stabile de “La Lettura”, inserto culturale de “Il Corriere della Sera”.

Making of del poster – Werther Dell’Edera – L’installazione dedicata al lavoro che Werther Dell’Edera, già vincitore agli Eisner Award e ai Lucca Comics Award ha fatto per creare il poster colorato ed evocativo.

Anche nell’ultimo giorno di manifestazione ci sarà spazio per il firmacopie nelal cui area dediata saranno presenti: Gamberi – Piccinelli (ore 10-11), Nunziati – Venturi (ore 11-12), Orlandi – Rispoli (ore 12-13), De Sacco – Chiacchiera (ore 13-14), Bianchi (ore 14-15), Soldatiche – Petri (ore 15-16).

Prosegue l’iniziativa ‘Compra un biglietto … entri a due manifestazioni’: con il biglietto di ingresso, infatti, si può visitare anche VerdeMura, la mostra di mercato del giardinaggio e del vivere all’aria aperta, organizzata sempre da Lucca Crea, sulle Mura. I due eventi sono collegati da un servizio navetta gratuito che dal Polo Fiere va alla Stazione ferroviaria e viceversa. Gli appassionati di manga potranno, così, ammirare il roseto allestito con le piante di Floricoltura Lari e dedicato ai 50 anni di pubblicazione del manga di Lady Oscar (e 40 dall’arrivo in Italia dell’anime), il cui titolo originale è proprio ‘Le rose di Versailles’ e si potranno incontrare due delle più note cosplayers italiane che impersonano proprio Lady Oscar in due due suoi più famosi costumi.

Tutte le informazioni sulla manifestazione si possono trovare sul sito www.luccacollezionando.com

Categorie:Eventi

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...