Eventi

Arbitri e #giocatori insieme, da 19 anni, con le #Ruolimpiadi, il torneo che fa bene ai giocatori e al #gdr. Special Event 2014 Rogue Trader

1392051_214231212089369_153644445_nLUCCA – Compiono 19 anni le Ruolimpiadi, storico evento che Lucca Games dedica alle squadre di giocatori di ruolo da tutta Italia, ininterrottamente. Lo ha ideato Beniamino Sidoti ispirandosi alla formula del gioco televisivo transfrontaliero Giochi senza Frontiere(e… anche questo è Europa!), tanto da chiamarsi, all’inizio, proprio “Giochi di ruolo senza frontiere”. Oggi è uno dei tornei più longevi nel panorama del mondo del role playing game internazionale, e mi sento di segnalare che da due anni ha tra i concorrenti anche una squadra interamente al femminile: “Le donne del Boss”. ^____^ forzaragazze! <3!

Un torneo a squadre ad iscrizione gratuita che permette il protagonismo attivo dei giocatori, la condivisione delle idee, l’incontro e il confronto, e la valorizzazione delle associazioni ludiche e dei loro componenti. Una competizione arbitrata e giocata dagli stessi partecipanti, con una serie di prove quasi olimpioniche con al centro l’esperienza collettiva, perché il gioco di ruolo è soprattutto narrazione collettiva.

1395390_214799268699230_615312397_nA differenza dei classici tornei di gdr ogni squadra porta un proprio evento inedito basato sul gioco che preferisce (autoprodotto o pubblicato) e lo fa giocare a un gruppo di giocatori formato da un membro per ciascuna delle altre squadre, in alcuni casi speciali due. In questo modo ogni party di gioco sarà formato da una selezione di un giocatore per ogni squadra iscritta. E così in una corsa lungo quattro giorni pian piano si cementerà la conoscenza delle varie squadre che a turno saranno arbitri e giocatori giocando insieme. Uno scenario unico, una ventina di sessioni in cui i membri di ciascuna squadra giocheranno tutti eventi differenti.

“Oltre ai premi assegnati per il Miglior Evento e le coppe per i primi tre classificati – si legge in un comunicato ufficiale – i numerosi editori di gioco ruolo presenti a Lucca Comics & Games sostengono attivamente le Ruolimpiadi offrendo le tirature limitate di alcuni dei loro manuali in premio pubblicati in occasione del salone. Inoltre le squadre si scambiano le rispettive avventure giocate o comunque le mettono a disposizione di tutti i giocatori (Ruolimpici e non) sui rispettivi siti, blog, social network.
_GDR0058La squadra che si è classificata ultima avrà l’onore di ricevere il famigerato Dado Rapa, antico artefatto che ogni edizione viene tramandato da ultima squadra in ultima squadra; questo antico oggetto è ormai saturo della forza del “gioco di ruolo”, infusa da tutti i membri delle squadre che con l’orgoglio di chi sa che potrà rifarsi se lo sono portate a casa.”

Ecco come “I Guardiani del Warp“, storica squadra piemontese che partecipa da circa 10 anni (veterani insieme a Clan della montagna di fuoco, Immondi, e alla squadra di Elish), vede il torneo:

“Sostanzialmente una maniera di condividere una passione con persone che non si conoscono, e un’opportunità di provare giochi e sistemi nuovi sia nelle one-shot portate da noi, sia giocandoli con i master delle altre squadre. L’aspetto competitivo rende il tutto più interessante, ma non è l’aspetto principale, penso che io e la mia squadra parteciperemmo anche se arrivassimo sempre solo ultimi (ma non sarà così… Eheh…)”

Quest’anno? Quali sorprese attendono i giocatori?
Davide Scano in una foto rubata sul suo profilo Fb ^_^
“Quest’anno – mi racconta Davide Scano, attuale coordinatore ruolimpico (Ehy! lo fui anche io nei lontani 1997 e 1998.. e i Guardiani c’erano già!!! E c’era anche già Alberto Macaluso, che alle Rlp ha dedicato un recente articolo su leganerd ^_^) – ci aspettiamo di avere un overload di partecipanti. durante tutto l’anno, infatti, si è parlato molto di Ruolimpiadi in diverse communities dedicate al mondo del gdr e non, ed abbiamo avuto molte nuove richieste di partecipazione”.

“A causa di un problema tecnico – aggiunge – le iscrizioni aprono il 5 settembre (ieri, per me che scrivo), quindi per ora non possiamo ancora fare una stima. So sicuramente che le squadre storiche ci saranno, così come la squadra vincitrice del 2013: I Rinnegati. Questo dovrebbe essere il secondo anno in cui partecipa una squadra totalmente femminile, Le Donne del Boss, che hanno fatto la loro prima comparsa nell’edizione del 2013”.

“Stimiamo di avere un numero di squadre partecipanti compreso tra 15 e i 25, e stiamo anche pensando di fare uno strappo alla regola, se le risorse a noi assegnate ce lo permettono, allargando la partecipazione, cosa che potrebbe significare la partecipazione di un numero di giocatori tra 100 e 140”.

LOGO_Ruolimpiadi_2014-e-DGI“Lo Special Event di quest’anno – conclude Davide – è dedicato a Rogue Trader, gioco vincitore del Premio gioco dell’anno LC&G 2013, mentre il Main Event* sarà un evento che ancora non posso rivelare. La finale delle Ruolimpiadi verrà organizzata dal master di Dice Games Italia (gruppo di ragazzi che gioca su youtube le sue avventure). La finale sarà ripresa e in futuro divulgata su youtube tramite i canali di LC&G”.

Beh… Che vinca il migliore! E che tutti si divertano! ^_^

Per foto e scambi di info, andate alla pagina Fb ruolimpica.

*Lo Special Event e il Main Event sono gli unici eventi del torneo ad essere organizzati dallo staff ruolimpico e in cui tutte le squadre partecipano alla pari, ndA.

NB: le foto sono gentilmente concesse dall’organizzazione ruolimpica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...