Eventi

“Mondi Incantati”: venerdì 31 ottobre @LuccaCandG la premiazione del XX Trofeo Rill

La Maledizione..., copertina di Valeria De CateriniMetti un premio letterario, e una maledizione di troppo uscita dalla bocca di uno scrittore fallito (di troppo).
Metti un premio letterario che premia un racconto che parla di un premio letterario.
Cercare di capirci qualcosa in questo guazzabuglio metanarrativo è quello che cercheremo di fare venerdì 31 ottobre dalle 18 in poi a Lucca Comics and Games (che patrocinia il premio), Padiglione Games, sala “Giovanni Ingellis”, durante la cerimonia di premiazione del XX Trofeo RiLL,

Il Trofeo è uno dei principali concorsi letterari italiani per racconti di genere fantastico (fantasy, fantascienza, horror e tutto quel che è al di là del reale), curato dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare e della cui giuria di lettori mi fregio di far parte. >^-^<

La XX edizione segna il record di racconti iscritti (345, provenienti soprattutto dall’Italia, ma anche da Australia, Stati Uniti, Uruguay e Unione Europea): i migliori trovano posto nell’antologia annuale “La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni“, acquistabile allo stand Rill nei 4 giorni di festival.

Il volume è la dodicesima uscita della collana “Mondi Incantati” (ed. Wild Boar), che dal 2003 pubblica annualmente i migliori racconti del Trofeo RiLL. Inoltre, il libro ospita una sezione speciale, dedicata ad alcuni concorsi letterari europei, e ai loro racconti vincitori: il premio Nova (Finlandia), l´Aeon Award Contest (Irlanda), il James White Award (Regno Unito) e il premio Domingo Dantos (Spagna). Proprio questi gemellaggi europei rendono l’antologia unica nel panorama editoriale: un percorso nell’immaginario di tredici autori, italiani e stranieri, appassionati ed esordienti, le “nuove voci” della letteratura fantastica europea.

Aprono l´antologia i cinque racconti premiati del XX Trofeo RiLL, scelti da una giuria di scrittori, giornalisti, professori universitari e autori di giochi, inseriti in ordine “di arrivo”:
1) “La maledizione del premio Di Biasio Agresti Salottolo Illiano De Scisciolo”, di Michele Piccolino, Ausonia (Frosinone);
2) “Variante chiusa”, di Alain Voudì (Genova)
3) “La distanza tra le eternità”, di Massimiliano Malerba (Roma, già vincitore del Trofeo nel 2011 con “Il Funzionario”)
4) “Above”, di Ilaria Tuti (Gemona del Friuli, Udine)
5) “La tessera”, di Luca Simioni (Cittadella, Padova)

In copertina, come da sempre, la bellissima illustrazione firmata da Valeria De Caterini. <3! >^_^<

Lo stand RiLL è a Lucca Games (padiglioni di viale Carducci), posizione A26.
Se venite, ci sta che troviate anche qualche traccia di Gattaiola >^-^< (spillette???!!? chi ha detto spillette!???!??)

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito di RiLL.

@annabenelu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...