Gdr

Dalla #fantasia… al #lavoro! #Getalive: parte la campagna di #crowdfunding a sostegno della webserie sui giocatori di ruolo

Getalive, la serie web di Prato sul Gioco di Ruolo dal Vivo, inizia la raccolta fondi.
E non di caffè! >^_-<

Grazie a Lucca Comics and Games, parte oggi il crowdfunding, aperto anche a tutte le iniziative che parteciperanno al prossimo festival lucchese, in programma dal 29 ottobre all’1 novembre.

Ma andiamo con ordine!

Per chi non li conoscesse ancora (maddài!!! possibile?!?!?! >^_-< ma se sono stati ospiti anche di Occupy Deejay!), Getalive è una divertentissima web serie su miti e pregiudizi sui giocatori di ruolo, in particolare dal vivo, e sull’arduo confronto che sussiste tra la realtà e.. la realtà.. ehm… così come le esperiamo, insomma (esperiamo, chi? dottore, chi? ehm… scusate… corto circuito di ambientazione).

Sì, beh, perché è difficile parlare come se io non fossi una giocatrice di ruolo. Tanto è difficile che a chi ho via via cercato di spiegare di cosa si tratta, nella mia vita gattaiolosa, ho poi sempre detto: prova!

Ora posso anche dire: guarda Getalive! (Comodo, no? Grazie per averci pensato! Alla fine è una sorta di dizionario giocatoridiruolo-restodelmondo. Un dizionario audiovideo. Fotoniko!!! =PPP )

Getalive

La raccolta fondi si sviluppa sulla piattaforma italiana Eppela, che ha instaurato una collaborazione dedicata con il festival dei giochi e del fumetto (e non più del fumetto e dei giochi, miei cari. Senza offesa per nessuno, eh. >^_-<). Questa collaborazione può andare a vantaggio di moltissime ideazioni intellettuali, dai volumi a fumetti o illustrati ai giochi, ai videogiochi, ai lavori cinematografici, di animazione o musicali, purché a tema “comics and games”.

“L’intento delle due realtà – spiega Lucca Comics and Games con un comunicato ufficiale – è semplice ed efficace: il direttivo del primo Festival europeo valuterà le opere dei creativi che si proporranno per attività di crowdfunding, stabilendo non solo la qualità del prodotto autoriale ma anche le potenzialità in termini di successo del prodotto. Eppela spingerà i prodotti selezionati mediante la propria piattaforma online, che consente di accedere in maniera semplice al crowdfunding, il “micro-finanziamento dal basso” finalizzato a favorire la raccolta su Internet di fondi degli utenti che tramite le loro donazioni permettono il raggiungimento del budget necessario e la conseguente produzione. All’iniziativa possono partecipare tutti i progetti legati al mondo del popolarissimo evento autunnale”.

Perché partire da Getalive? “Perché  Alessandro, Marta ed Edoardo – prosegue il comunicato – tra gli autori della serie, provengono dal fandom che ogni anno si riunisce a Lucca all’insegna del gioco di ruolo dal vivo: da una fortunata sessione live organizzata per i 30 anni del Richiamo di Cthulhu (cui partecipò a sorpresa lo stesso autore del gioco, Sandy Petersen) a questa nuova impresa, il loro è il percorso in cui il fan di Lucca diventa motore e produttore di contenuto e di valore”.

Al progetto di crowdfounding per Getalive si affianca quello del doppiaggio italiano del videogioco Addio Deponia. Il gioco è l’episodio conclusivo della trilogia firmata Daedalic Entertainment.

Entrambe le raccolte partiranno oggi e rimarranno online per 40 giorni, fino al 17 aprile, al termine dei quali – se il budget sarà stato raggiunto – partirà la produzione. Altro meccanismo interessante sono le “ricompense”, i cosiddetti “pledge”, veri e propri bonus per chi dona una determinata cifra, come la partecipazione sul set delle riprese in caso di una web series, di una confezione speciale se parliamo di un card game o altro. Naturalmente la donazione avrà effetto solo qualora il “goal” venga raggiunto.

 

Coordinate social Getalive:
Il video della campagna
Il sito ufficiale                                                                                                                                                            La pagina Facebook

Su Addio Deponia
Il video della campagna
Il sito ufficiale
La pagina Facebook

@annabenelu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...