Eventi

#Lucca.. Just like the movie: puoi essere chi vuoi, domani sera a #lec2015, la grande festa del cinema

Cartina_a4

10 aree. 43 fra locali, ristoranti e hotel cittadini coinvolti. Performances, animazioni e happening. La terza edizione di “Lucca Effetto Cinema Notte è domani notte dalle 19 all’una, a meno di sei mesi da quel 4 ottobre scorso che fece registrare circa 30mila presenze (dati Confcommercio Lucca e Massa Carrara). E torna pressoché raddoppiata.

Come si legge nel comunicato ufficiale, “L’evento della Fondazione Banca del Monte di Lucca, organizzato assieme al Comune di Lucca e ideato da Stefano Giuntini – che ne è direttore artistico insieme a Cristina Puccinelli, Nicola Borrelli, Ivano Fucci e Michele Saragoni -, prenderà vita dopo la cerimonia ufficiale di inaugurazione prevista per le 18 nella sede di Confcommercio Lucca e Massa Carrara (Palazzo Sani, via Fillungo), trasformata in Welcome Area, dove oltre ai saluti delle autorità è prevista la performance musicale dell’Ilaria Gigli Trio dedicata ai più grandi compositori delle musiche per il cinema, organizzata dal festival Lucca Jazz Donna”.

Ecco tutte le aree, ciascuna con un suo genere cinematografico. Non vi resta che scegliere la vostra preferita e immergervi in questa coinvolgente atmosfera di festa. Meglio se… con il giusto costume di scena! >^_-<

Area 1, Western
Nella zona sud del centro storico – da Porta San Pietro (l’ingresso alla città dalla Stazione Ferroviaria) a Corso Garibaldi – verrà ricostruita l’atmosfera sia delle pellicole americane di frontiera, che di alcuni dei più famosi spaghetti western. Si parte da Lelemento Bistrot con …Continuavano a chiamarlo Trinità (vedi Area Food) per arrivare a Django Unchained di Quentin Tarantino (presso il pub Shaker), a Il buono, il brutto e il cattivo (Caffè Monica), Sette spose per sette fratelli (pub Old City) e Wild Wild West (a Lo Skianto).

Area 2, Sport
Ovvero piazza Napoleone, piazza Del Giglio e piazza San Giusto. È qui che – grazie alla collaborazione del mondo sportivo locale – verranno ricreate le pellicole più famose legate alle discipline sportive. Avremo quindi la Boxe, con Rocky (Bar Pacini e la Pugilistica Lucchese), il calcio con L’allenatore nel pallone (da Ciacco in collaborazione con Lucchese Libertas), il fitness con Perfect (alla Stella Polare si farà rivivere la famosa pellicola anni Ottanta con John Travolta che consacrò Jamie Lee Curtis come “The Body”), Space Jam (al Bar Astra, assieme alla squadra di Basket Le Mura), Ragazze vincenti (presso l’Hotel Universo, celebre film con Madonna e Geena Davis, animato dalla squadra di baseball e softball “Nuove Pantere Lucca”), Karate kid, per vincere domani (presso “Soup in town”, assieme alla palestra di arti marziali Samurai Karate), la Formula Uno di Rush al Ristorante Giglio (vedi “Area Food”) e non mancherà neppure il rugby (a Il Merendero) con il celebre film di Clint Eastwood sulla vita di Nelson Mandela Invictus – L’Invincibile.

Area 3, Japan
Collocata in piazza della Cittadella, proprio ai piedi del Museo Casa Natale di Giacomo Puccini, avrà al centro la main performance ispirata a M Butterfly di David Cronenberg – uno degli autori protagonisti del Lucca Film Festival 2015 – e finanziata dalla Fondazione Puccini (vedi Main performances). Presso l’Osteria La Tosca verrà ricostruito Furyo mentre il Paris Boheme diverrà Memorie di una Geisha. Infine al Ristorante Puccini prenderà vita Black Rain – Pioggia sporca di Ridley Scott (vedi Area Food).

Area 4, Battle
È quella più centrale, con fulcro nell’antico Foro Romano di Piazza San Michele.  Qui prenderanno vita alcune delle pellicole “di battaglia” più celebri. Si parte dal “blockbuster dei blockbuster”, ossia Hunger Games, che sarà ricreato presso lo storico Caffè Casali, per poi passare al Caffè del Mercato (meglio conosciuto in città come “Peschino”), dove rivivrà il mondo di Mad Max, celeberrima pellicola australiana che ha lanciato Mel Gibson come star mondiale creando il sottogenere cinematografico post apocalittico e protagonista di un reboot in uscita nelle sale proprio dopo il 21 marzo. L’area prosegue con Gangs of New York di Martin Scorsese, che sarà ricostruito presso il locale Rewine, dove si scontreranno nel corso della serata “Conigli morti” e “Nativi americani” sulle note della celebre colonna sonora degli U2. La grande guerra di Mario Monicelli, in programma al Pult di via Fillungo e a cura della Fondazione Lazzareschi (vedi Main performances). Chiude l’area guerra la Quella Sporca Dozzina: Prima e Seconda Guerra Mondiale saranno collegate al Moka Bar.

Area 5, Movie Cars Show
Collocata in piazza Bernardini, questa area serve da collegamento fra l’Area Battle e quella Little Italy. Sarà animata dalle “auto senzienti” del cinema, da Herbie il maggiolino tutto matto, a Kitt della serie Supercar, alle più recenti macchine-robot protagoniste del ciclo Transformers per la regia di Michael Bay.

Area 6, Little Italy
Nuova area collocata nella zona est del centro storico – fra piazza Santa Maria Forisportam a Villa Bottini – che, ispirata all’immaginario cinematografico italo americano, farà rivivere sia pellicole sulla malavita che sull’immigrazione. Ci saranno (neanche a dirlo) Il Padrino di Francis Ford Coppola (presso il Caffé Lucca), Gli intoccabili di Brian De Palma a Gli orti di via Elisa (vedi Area Food), The immigrant di Charlie Chaplin (a L’antica drogheria), C’era una volta in America di Sergio Leone (A Vispa Teresa) e Titanic di James Cameron (al locale Civico 94).

Area 7, Monsters
Sarà allestita nella zona nord della città – da piazza San Frediano a piazza Santa Maria – con l’obiettivo di ricreare le atmosfere legate a grandi pellicole del passato (più o meno recente) con protagoniste alcune delle creature più mostruosamente famose del storia del cinema. Si parte dunque con Predator (presso l’Osteria Lucca Drento) dove rivivranno le atmosfere del film del 1987 con protagonista Arnold Schwarzenegger grazie alla presenza del mostro creato da Pizzolitto Fx Studio, che fornirà anche il Freddy Kruger protagonista al Vinarkia dell’allestimento ispirato a Nigthmare – Dal profondo della notte di Wes Craven. Sempre dello studio di Carrara anche Terminator, dall’omonimo film del 1984 in esposizione all’Hotel La Luna e le maschere per Un lupo mannaro americano a Londra (De Cervesia). Chiudono l’area più spaventosa della città Dracula al Ciclo Divino,  e Frankestein Junior al Betty Blue.

Area 8, Lucca Effetto Cinema Food
Spalmato in tutte le altre aree
, “Lucca Effetto Cinema Food” è il nuovo sotto-brand di “Lucca Effetto Cinema Notte” e comprende quattro ristoranti selezionati e allestiti a tema di altrettante pellicole delle aree di riferimento. Lo staff della festa supervisionerà i menù tematici, che saranno proposti eccezionalmente – e ad hoc – proprio in occasione dell’evento del 21 marzo.. Imprescindibili per tutti coloro che vorranno vivere fino infondo l’esperienza “full immersion” di “Lec Notte 2015″, questi i locali scelti con i film a cui sono abbinati: Ristorante Puccini – Black Rain (Area Japan); L’elemento Bistrot – … Continuavano a chiamarlo Trinità (Area Western); Gli orti di via Elisa – Gli intoccabili (Area Little Italy); Ristorante Giglio – Rush (Area Sport).

Area 9, Main Event: “Terry Gilliam’s Movie Circus”
con 80 perfomers attivi dalle 19 all’una e un Happening collettivo alle 22 e a mezzanotte
Piazza Anfiteatro
si trasforma la notte del 21 marzo in una gigantesca installazione sul cinema del più grande regista visionario vivente. Un vero e proprio Circo del Cinema – come già fu per la televisione il “Flying Circus” dei Monty Python, di cui Gilliam è fondatore oltre che unico membro americano – in cui allestimenti e performance daranno vita a un evento inedito nella formula e nell’unicità al mondo e persino nella multiforme carriera del regista, maestro planetario dell’animazione e considerato l’artista più visionario della storia del cinema dopo George Méliès. Nella sua lunga e spettacolare carriera cinematografica, Gilliam ha lavorato con attori del calibro di Bruce Willis e Brad Pitt (“L’esercito delle 12 scimmie”, 1995), Robin Williams e Jeff Bridges (“La leggenda del re pescatore”, 1991), Johnny Depp, Benicio Del Toro, Cameron Diaz, Cristina Ricci e Tobey Maguire (“Paura e delirio a Las Vegas”, 1998), Matt Damon, Heath Ledger, Monica Bellucci e Lena Headey (“I fratelli Grimm e l’incantevole strega”, 2005), Jude Law, Colin Farrell e Tom Waits (“Parnassuss – L’uomo che voleva ingannare il diavolo”, 2008) e Christoph Waltz (“The Zero Theorem”, 2013). Adesso tutti questi capolavori – scolpiti in maniera indelebile nell’immaginario collettivo – rivivranno nella più grande installazione mai creata sul suo cinema, disposti scenograficamente nei locali della piazza, al cui centro si troverà il film mai realizzato – sul personaggio di Don Chisciotte di Cervantes – rappresentato dal documentario realizzato sul fallimento della produzione, ossia “Lost in La Mancha” (sempre con Johnny Depp, ma anche con Vanessa Paradis e Jean Rochefort). Un evento unico di spessore internazionale, realizzato allo scopo di celebrare il cinema stesso e al contempo promuovere e rilanciare la città di Lucca in tutto il mondo attraverso la location della sua piazza più preziosa, che conserva nella sua struttura ovale unica al mondo la forma dell’Anfiteatro romano su cui è stata costruita.

Evento supervisionato e firmato da Terry Gilliam
Ideato e organizzato da Cristina Puccinelli
Scenografie di Valerio Romano

Prodotto da
Lucca Effetto Cinema
progetto ideato da Stefano Giuntini per la Fondazione Banca del Monte di Lucca
Lucca Film Festival
a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Realizzato con il contributo di CG Entertainment e degli 8 esercizi commerciali coinvolti

Aiuto Scenografia: Vincenzo Napoli, Emilia Rosi e Cinzia Landucci
Assistenti alla Scenografia: Diego Cinelli, Matteo Rubens Lunardi, Alessandro Bucca, Francesca Pozzi, Manuel Pinheiro de Magalhaes
Costumi: Paola Stefanelli
Musiche: Gianmarco Caselli
Produzione Esecutiva: Elisa D’Agostino
Ringraziamenti speciali: Simonetta Baldini – Accademia delle Belle Arti di Firenze

Area 10, Welcome Area
Grazie alla grande collaborazione fra l’organizzazione di “Lucca Effetto Cinema Notte” e Confcommercio Lucca e Massa Carrara, la “Welcome Area” per questa terza edizione si trasferirà proprio nella sede dell’associazione, a Palazzo Sani (via Fillungo). Durante tutta la giornata del 21 marzo sarà allestita l’accoglienza per i giornalisti e l’info point per i visitatori.  La“Welcome Area” ospiterà sia le interviste a microfoni aperti ai protagonisti che – alle 18 – la cerimonia di inaugurazione dell’evento con l’Ilaria Gigli Trio (Ilaria Gigli al violino, Marco Cattani alla chitarra e Michele Vannucci a vibrafono e batteria) organizzato dal festival Lucca Jazz Donna e più di cento performers.

Main Performances
Butterfly (ore 21 – 22,30 – 23,30 in piazza Cittadella): una produzione della Fondazione Puccini che ricostruirà presso la biglietteria di Piazza Cittadella, proprio sotto il Museo Casa Natale del maestro, il finale dell’omonimo film di David Cronenberg. Protagonista della performance Nicolò Belliti. Una sinergia di sicuro interesse, si affianca alla mostra M Butterfly allestita dal Lucca Film Festival (a cura della Fondazione Cassa di Risparmio) proprio nella Casa Natale.

“La Grande Guerra” (ore 20 e 21,30 – presso Pult, in via Fillungo)
La main performance si intitola La Grande Guerra, è finanziata dalla Fondazione Lazzareschi e si ispira alle atmosfere del film di Mario Monicelli, che sarà riprodotto presso il locale Pult, nella centralissima via Fillungo. La scenografia sarà firmata da Lorenzo Scelsi. Promuoverà – fra cori ed esplosioni – “In trincea come all’Inferno” la prossima mostra della Fondazione, in programma a Porcari dall’8 novembre al 31 dicembre 2016.

Lucca Effetto Cinema Photolux
Si rinnova la partnership fra “Lucca Effetto Cinema Notte” e “Photolux Festival”, che quest’anno vede entrare anche la CG Entertainment di Firenze. La sera dell’evento, infatti, i fotografi Laura Casotti, Enrico Minasso, Antonio D’ambrosio e Marco Barsanti terranno un workshop gratuito con circa 70 partecipanti da tutta Italia sugli scatti di scena, usufruendo dei tanti set a disposizione in tutto il centro storico. Una giuria composta da rappresentanti dei soggetti coinvolti stabilirà poi tre vincitori, che saranno premiati nel corso di una serata presso l’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca con speciali collezioni di dvd della CG Entertainment, nonché con la pubblicazione su tutte le testate giornalistiche media partner di “Lucca Effetto Cinema Notte”.

“Normale donare”, campagna regionale di donazione sangue interna a Lec Notte 2015
Un’onda di oltre 100 volontari si muoverà nel centro di Lucca per promuovere la donazione di sangue nell’ambito di “Lucca Effetto Cinema Notte 2015”, evento giunto alla sua terza edizione e in costante crescita di partecipazione e di consensi. I volontari si ritroveranno alle 19.30 in Piazza S.Maria e fino all’una di notte si sposteranno – l’itinerario è già stato concordato con l’organizzazione – all’interno delle 10 aree tematiche (per un totale di 43 location e 41 ambientazioni di film) in cui sarà divisa la città, diffondendo il messaggio dell’importanza di donare una parte di sé e partecipando alle suggestive performance a tema che animeranno ogni area per tutto il corso della serata.

LEC AFTER PARTY
Nuovo sotto-brand di questa terza edizione (assieme a Lucca Effetto Cinema Food) curato da Stefano Pomponi della “In music we trust – Live concerts and events”, “Lucca Effetto Cinema After Party” si riallaccia alla grande tradizione mondana d’intrattenimento dei più famosi festival cinematografici mondiali – e in particolare alla scuola berlinese – che vedono a conclusione del ciclo proiezioni notturno l’inizio di grandi party organizzati dalle case di produzione e distribuzione.
In questo caso l’after party – che si terrà presso il Goonie’s Club (via Alcide De Gasperi 95 Sant’Anna Lucca) – inizierà alla fine della terza edizione di “Lucca Effetto Cinema Notte” (quindi all’una) e continuerà idealmente fino a mattina riprendendo lo spirito e le tematiche dell’evento.

 

Crediti
Ideato da Stefano Giuntini, Lucca Effetto Cinema Notte – alla terza edizione – è un evento della Fondazione Banca del Monte di Lucca organizzato dal Comune di Lucca e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, diretto da Stefano Giuntini, Cristina Puccinelli, Nicola Borrelli, Ivano Fucci e Michele Saragoni, coordinato da Lucca Film Festival (realizzato grazie al fondamentale ruolo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca) e Odu Movies, patrocinato da Provincia di Lucca, Associazione Lucchesi nel mondo, Confcommercio Lucca e Massa Carrara e Centro Commerciale Naturale “Lucca In”. Main sponsor: CGEntertainment, Gesam Gas + Luce. Sponsor: Martinelli Luce, Wok Sushi e Vivai Marino Favilla. Fra i partner artistici ci sono Fondazione Puccini, Teatro Del Giglio, Fondazione Lazzareschi, Fondazione Mario Tobino, Fondazione Paolo Cresci, Lucca Teatro Festival “Che cosa sono le nuvole?”, GiglioLab, La Cattiva Compagnia, Maria Guida, Chocolat, Kitt Supercar, Laboratorio musicale “La rondine”, Museo del Risorgimento Lucca e Museo Storico della Liberazione Lucca, mentre i partner tecnici sono Assindustria Lucca, Pizzolitto Fx Studio, Lucchese Libertas, Basket “Le Mura”, Baseball “In Comics”, Nuove Pantere Lucca, Pugilistica Lucchese, SoftAir Lucca, Samurai Karate, Palestra Life, Amandla Production, i cinema Astra e Centrale, il Circolo del Cinema, il Cineforum Ezechiele 25,17, Photolux Festival, Epea, Instagramers Toscana, Instagramers Lucca, Festival Lucca Jazz Donna e Paolini Digital Print. In qualità di media partner aderiscono all’evento tutti gli organi di informazione del territorio, dalla carta, al web, a radio e televisioni, che garantiranno promozione e copertura della manifestazione: Il Tirreno, La Nazione,Gazzetta di Lucca, Gazzetta del Serchio, Gazzetta di Viareggio, Luccaindiretta, LoSchermo, Luccacittà.net, Radio Duemila, Dì Lucca e NoiTv. Main media partner: movieplayer.it; coordinamento comunicazione mmad Srl. App “Lucca Effetto Cinema” per Apple e Android realizzata da Pizero Design. Executive producers main areas: Elisa D’Agostino ed Erika Citti. Executive producer Area Food: Tommaso Martelli. Volontari: Elena Corotti, Jessica De Santis, Letizia Del Soldato, Danilo Fucci, Elisa Giambitto, Aurora Giampaoli, Michela Lipparelli, Claudio Marcone, Isabella Torre.

Lucca Effetto Cinema App
Realizzata da Pizero Design, l’app ufficiale di “Lucca Effetto Cinema” sarà disponibile a breve per tutti gli smartphone iOS e Android e conterrà tutte le informazioni necessarie per godersi al meglio la serata: informazioni sulle performance live, notizie, social. L’applicazione è stata pensata prima di tutto come uno strumento per i visitatori, lucchesi e non, per non perdersi niente della serata di Lucca Effetto Cinema Notte: conterrà la lista completa degli eventi, le location delle performance Live e dei film rappresentati, le aree tematiche, le news e i tweet dell’organizzazione. Le funzioni più utili, in particolar modo per chi abita fuori Lucca, sono l’agenda personale, con cui è possibile crearsi una lista con i dati e l’indirizzo delle performance live preferite, e la mappa geolocalizzata, che consentirà di raggiungere facilmente tutti i locali aderenti all’iniziativa.

Tutte le informazioni sul sito www.luccaeffettocinema.it/notte

 

Cartina_a4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...