Lucca Comics and Games

@LuccaCandG 2015 – Sabato inaugurano le sette mostre di Palazzo Ducale

Sta per iniziare il grande viaggio di Lucca Comics & Games 2015 e, come ogni anno, la grande avventura prende il via con le mostre allestite a Palazzo Ducale che verranno inaugurate sabato pomeriggio, alle 17:30 per restare visitabili – a ingresso gratuito – fino al 1° novembre.

Le mostre sono, ogni anno, uno dei fiori all’occhiello della manifestazione, in quanto presentano approfondimenti su autori ritenuti rappresentativi per il panorama internazionale del mondo del fumetto e dell’illustrazione in generale. Ogni ‘area’ della manifestazione, quindi,  presenta uno o più autori ai quali dedica un’esposizione di tavole e non solo e, questa mattina, sono state ufficialmente presentate alla conferenza stampa che si è svolta a Milano.

2015_mostraKopinski_InternaUn posto d’onore certamente lo merita Kopinski, autore riconosciuto universalmente per le sue opere nel mondo di Warhammer 40.000, così come per le sue opere fantasy e sci-fi. L’artista è l’autore del poster di quest’anno che richiama il tema del 2015 e, cioè, ‘…Si, Viaggiare’ e le opere che saranno esposte nella mostra di Lucca Comics & Games permetteranno di conoscere in maniera completa questo artista che si è cimentato in molteplici campi: dal publishing ludico della Wizard of the Coast e Rackam, ai videogiochi di EA Mithic e THQ, fino ai grandi corridori della bicicletta che per Kopinski hanno rappresentato una fonte di ricerca inesauribile, che lo ha portato a creare intensi quadri a olio in cui la fatica artistica del pittore incontra lo sforzo dei ciclisti.

Richard McGuire: il Tempo, lo Spazio, l’Uomo’ è la mostra dedicata all’illustratore, fumettista, pittore, animatore, musicista, creatore di giochi e giocattoli d’autore, Richard McGuire, che rappresenta una delle personalità più eclettiche attualmente attive nel panorama delle arti grafiche americane. Le sue illustrazioni, infatti, sono pubblicate regolarmente sul ‘New Yorker’ e su quotidiani come il ‘New York Times’ o ‘Le Monde’. Nell’ambito del fumetto è autore di Qui (pubblicato in Italia da Rizzoli Lizard), straordinario esperimento grafico-narrativo che, a partire dall’angolo di un soggiorno, racconta cosa è accaduto in quel luogo nel corso di centinaia di migliaia di anni. La mostra è realizzata in collaborazione con la Galerie Martel di Parigi. 

Uno spazio è dedicato anche a Tuono Pettinato, il fumettista da sempre noto per i giochi di parole spiazzanti e divertenti, senza mai cadere nel banale. E’ questa la mostra ‘Tuonèide – Le straordinarie avventure di Tuono Pettinato, fumettista’, che svelerà chi è questo artista. La mostra è stata curata da Iacopo Morett

tatarnikau-2La personale di Pavel Tatarnikau, dal titolo ‘Tatarnakau – Illustratore di mondi antichi’ è la proposta di Lucca Junior che ci farà conoscere un artista che ha il segno e il gusto dei grandi maestri dell’arte russa. Ma i tratti di Tatarnikau vanno perfino oltre, poiché nelle sue illustrazioni si vedono chiaramente le suggestioni di Dürer, Leonardo da Vinci, Lucas Cranach, Bruegel, van Eyck, Rembrandt. Protagonisti delle sue opere sono re, santi, cavalieri, ma anche paesaggi medievali, luoghi fantastici tipici delle fiabe e delle leggende della fredda Russia. La mostra è curata da Sarah Genovese.

‘Emanuele Luzzati – L’ebraismo in fiaba’ è un omaggio alla carriera di illustratore, cineasta e scenografo per il teatro di prosa, opera lirica e balletto. L’opera di Luzzati è legata anche ai temi dell’ebraismo, tanto che nella sua variegata produzione ha saputo trasferire la sua radice culturale ebraica sia nell’illustrazione, che nel teatro e nel cinema d’animazione. A cura del Museo Luzzati di Genova.

Ach-Sturmtruppen-INTERNASul filo della memoria si muoverà la mostra ‘ACH! Sturmtruppen di Bonvi’. L’esercito creato da Bonvi torna, infatti, a Lucca, dove era stato presentato nel 1968 quando vinse il concorso del quotidiano Paese Sera. Da quella presentazione, fino alla sua scomparsa, nel 1995, Bonvi continuò la saga delle Sturmtruppen, la prima striscia quotidiana in Italia, creando una sorta di fenomeno di costume con la loro parlata e affrontando un tema come l’antimilitarismo – e di conseguenza il potere –, in una chiave ironica e pungente tuttora inarrivabile.

Un’altra esposizione è dedicata a ‘L’arte onirica di Tony Sandoval – La vita, la morte, il bene ed il male. Autore di origini messicane, Tony Sandoval ha raggiunto un grande successo anche in Europa e nelle sue opere miscela sapientemente sapientemente stili grafici differenti, sapendo attingere a piene mani dall’immaginario delle sue origini e creando storie, mondi e universi tanto magici quanto dolci e spaventosi, dove ragazzi e soprattutto ragazze sono chiamati ad affrontare sfide ben oltre il soprannaturale per salvare se stessi e le persone che amano. A cura di Antonio Amatulli.

Intanto, domani (16 ottobre), inaugurano anche le mostre che sono allestite a Capannori: una dedicata al famoso illustratore italiano dedito soprattutto alla fantascienza, Maurizio Manzieri, dal titolo ‘Un maestro dallo spazio profondo’ che verrà inaugurata alle ore 12 nella sede comunale di piazza Aldo Moro. Alle 17, invece, al centro culturale Athena in via Carlo Piaggia, sarà inaugurata la mostra ‘Fumetti in cucina’ che avrà come testimonial d’eccezione lo chef stellato Cristiano Tomei.

Le sette mostre di Palazzo Ducale sono a ingresso libero e inaugurano sabato alle 17:30 e, dal 18 al 28 ottobre dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Dal 29 ottobre al 1 novembre dalle 9 alle 19 con orario continuato.

@fedisp

4 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...