Lucca Comics and Games

Thomas Astruc e Marco Somà protagonisti a #LuccaJunior nell’edizione 2019 di #LuccaCG19

Sono le differenze il fil rouge del padiglione Lucca Junior per Lucca Comics & Games 2019, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre. La crescita del Festival, infatti, coincide con la moltiplicazione delle iniziative dedicate proprio ai più piccoli e alle loro famiglie. E, quest’anno, Lucca Junior porta due ospiti che hanno la capacità di esplorare la continua evoluzione dell’umanità. Si tratta di Thomas Astruc – creatore della serie tv animata ‘Miracolous – Le storie di LadyBug e Chat Noir’ – e Marco Somà, giovane illustratore italiano, vincitore del Premio Andersen.

IL FENOMENO LADYBUG – Ladybug è sicuramente uno dei personaggi più amati dalla bimbe (e non solo) di tutto il mondo. Si tratta, infatti, di un successo planetario e una community attiva di milioni di fans in tutto il mondo. Il personaggio rappresentato da Thomas Astruc è una timida e insicura ragazzina, Marinette, con la capacità di divenire coraggiosa e sicura di sé, ironica e determinata, quando indossa i panni di Ladybug. Insomma, quello creato da Astruc è un vero e proprio inno al ‘girl power’, ma anche a un messaggio a tutte le bambine del mondo di aver fiducia nelle proprie possibilità. Astruc incontrerà tutti i giorni le famiglie e i bimbi al Family Palace e sarà disponibile per sketch e firmacopie, nonché sarà orgaizzato un evento in cui incontrerà i fans di tutte le età.

ANIMALI CON L’ANIMA – Sono personaggi a forma di animale, quelli che popolano le storie di Marco Somà: poetico ed elegante, infatti, l’artista, vincitore del prestigioso Premio Andersen, è capace di evocare, convincere e lasciar riflettere, creando storie che parlano sia ai più piccoli, ma anche a chi piccolo non è più. Questa sua tendenza emerge in maniera ancora più chiara negli ultimi successi di Somà: ‘L’infinito’ di Giacomo Leopardi, da lui splendidamente interpretato per la collana Einaudi Ragazzi e ‘Il venditore di Felicità’ per Kite Edizioni, realizzato assieme a Davide Calì. Somà, al festival di Lucca, è protagonista anche della mostra targata ‘Junior’ allestita a Palazzo Ducale e visitabile da ottobre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...