Gioco

Comunicare il Gioco: terminologia ludica e newsgame nel contesto dei media

Si tiene sabato 2 novembre 2019 dalle 14 alle 16 a Lucca Educational il seminario “Comunicare il gioco: terminologia ludica e newsgame nel contesto dei media” con focus specifico sulla terminologia ludica e il suo corretto utilizzo, rivolto a coloro che fanno comunicazione a titolo vario (giornalisti, blogger, educatori, organizzatori di eventi, associazioni ludiche).

Finalità del seminario è quella di portare l’esperienza di chi, professionista e al contempo esperto di giochi, da anni è responsabile della comunicazione su media generalisti e specialistici, ed è capace di fornire chiare indicazioni riguardo l’utilizzo di una corretta terminologia relativa al gioco e al mondo ludico in generale.

Il seminario parte da un excursus sulla storia della stampa ludica in Italia fino ad arrivare a trattare le sue applicazioni moderne in ambito sociale, educativo e sanitario.

Introduce Alessio Guazzini, presidente della Federazione Italiana di Associazioni Ludiche

Interventi di:
Andrea Angiolino, giornalista, autore ed esperto di giochi: Quarant’anni di stampa ludica e newsgame in Italia
Anna Benedetto, giornalista e membro di giuria del Gioco di Ruolo dell’Anno: Comunicazione generalista e di settore: declinare la terminologia del gioco in relazione ai media
Fiorella Atzori, alias “Sgrammaticando”, social media manager e youtuber: La velocità di scrittura su internet ha cambiato la comunicazione: sfruttare i nuovi strumenti senza perdere di vista il corretto uso dell’italiano
Giovanni Bacaro, Laura Cardinale, Daniele Casotti, Mirella Vicini, referenti Federludo: Dallo sviluppo di una redazione alla nascita dell’Osservatorio Nazionale di controllo per il corretto uso della comunicazione ludica

Relatori:
Andrea Angiolino, romano, è giornalista e inventore di giochi: ne ha ideati per radio e televisione, riviste, pubblicità e internet. Ha creato molti giochi da tavolo, tradotti in più lingue e premiati, in Italia e all’estero. E’ autore di libri-gioco e coautore di vari giochi di ruolo; attualmente sta curando la nuova edizione di Lex Arcana. Ha scritto anche una trentina di libri, la maggior parte a tema ludico, tra cui il Dizionario dei Giochi di Zanichelli.
Come giornalista ha iniziato nel 1982 con una rubrica sul mensile Pergioco; ha collaborato con Avvenimenti, Epoca, Nuova Ecologia, Totem Comic, Il Manifesto, L’Espresso, Marie Claire, Effe, La Settimana Enigmistica, Panorama. Ad oggi scrive su La Lettura del Corriere della Sera e sul bimestrale Io Gioco.
Nel 1999 è stato nominato “Esperto inventore di giochi” dal Ministero della Pubblica Istruzione. Ha ricevuto il premio Best of Show alla carriera a Lucca Games 2004 e il premio Personalità Ludica dell’Anno 2007.

Anna Benedetto, lucchese, è giornalista e addetta stampa: scrive da sempre, ma prima ha imparato a giocare. Lavora per media nuovi e tradizionali, enti e fondazioni; si occupa di pianificazione della comunicazione, media relations, contenuti web, redazione testi; formatrice, insegnante e blogger appassionata di giochi. Nelle prime edizioni di Lucca Games ha collaborato organizzando (1998 e 1999) il campionato nazionale a squadre delle “Ruolimpiadi”, veleggiando nelle hits dei campionati dei giochi dell’epoca e nel contempo prendendo una laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Siena. Dal 2008 fa parte del gruppo dei lettori-selezionatori del concorso letterario “Trofeo RiLL” per il miglior racconto fantastico e dal 2013 della Giuria del Gioco di Ruolo dell’Anno, premio dato da Lucca Comics and Games alle migliori iniziative editoriali di settore. Nel marzo 2014 ha fondato Gattaiola.it per celebrare la propria indole e provenienza ludica.

Fiorella Atzori, classe 1988, sarda d’origine ma di recente adozione toscana. Maturità classica, laurea in Comunicazione. Nel 2011 ha deciso di unire le sue due più grandi passioni – grammatica italiana e comunicazione – e di dar vita a Sgrammaticando, un progetto – con sede principale su YouTube – tramite cui propone video pillole di grammatica e lingua italiana alla portata di tutti. Nel 2017 Sgrammaticando è diventato anche un libro edito da Centauria Libri. Con il passare del tempo Sgrammaticando diventa un progetto digitale che tocca svariati ambiti della comunicazione, tenendo sempre come focus principale la divulgazione e sensibilizzazione a un uso consapevole e corretto dell’italiano. In occasione delle Elezioni Europee 2019, Fiorella – in qualità di rappresentante della YouTube Educational italiana – è stata scelta dal Parlamento Europeo per essere parte attiva nella campagna di sensibilizzazione al voto.

Il seminario si rivolge preferenzialmente a:
– giornalisti;
– blogger;
– educatori;
– organizzatori di eventi;
– rappresentanti di associazioni ludiche.

La partecipazione richiede il possesso di un biglietto di ingresso a Lucca Comics&Games valido per il giorno in cui si tiene il seminario. Il possesso di abbonamenti “Level Up” fornisce priorità nell’iscrizione, ferma restando la necessità di soddisfare i requisiti per partecipare.

Per partecipare è richiesta la pre-registrazione che potrà essere fatta tramite questo link:

https://forms.gle/TgtNCqXHRnp8UDBU6

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...