Cose per cui fare le fusa

Giro dell’anno Solo, eterno, portante Amore. Gioiosa festa di Tanabata!

Giro dell’anno
Solo, eterno, portante
Amore

#tanabata #haiku #gliamanti 

Oggi 7 luglio, in Giappone si festeggia Tanabata!
E’ la festa delle stelle, dei desideri e degli amanti: Altair e Vega infatti, costellazioni innamorate e divise, si incontrano una sola volta all’anno: stasera.

Gli innamorati si incontrano nel cielo dell’estate.  In Giappone, questa festa segna anche, con i suoi rituali, l’inizio dell’estate. Ma la leggenda racconta così: un mandriano e una tessitrice (le stelle Vega e Altair) si innamorano perdutamente e reciprocamente, tralasciarono i rispettivi compiti e doveri. Il padre di lei li punisce, stendendo in mezzo a loro un fiume celeste (la Via Lattea!) per dividerli per sempre. Ma il pianto della donna muove a compassione il padre, che alla fine cede (!) e permette loro di incontrarsi. Ma una sola volta ogni anno!

Stasera.

I Giapponesi appendono striscioline colorate (tanzaku) agli alberi o ai bastoni di bambù, scrivendoci desideri e sospiri, i loro come quelli di Vega e Altair. Oppure, foglie vengono fatte galleggiare su fiumi e canali insieme a lanterne di carta, specchio della via di stelle.

Ho aperto questo post con un mio piccolo pensiero sotto forma di haiku.Questo invece è del maestro Mizuta Masahide (1657 -1723)

Il tetto si è bruciato:
ora
posso vedere la luna.

Gioiosa festa di Tanabata!
@annabenelu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...