Lucca Comics and Games

Lucca ChaNGes: al via la vendita dei biglietti. Annunciati i primi ospiti e appuntamenti

ZeroCalcare, Sio, Ortolani, il celebre mangaka Hiro Mashima, sono solo alcuni dei nomi che popoleranno Lucca nei giorni di Lucca ChaNGes, dal 29 ottobre al 1° novembre. Apre quest’oggi, infatti, la vendita dei biglietti della prima parte di eventi che sono stati contestualmente presentati e che si svolgeranno a Lucca, nel pieno rispetto delle regole anti-Covid.

«L’edizione 2020 di Lucca Comics & Games – spiega l’organizzazione – prevede modalità di accesso diverse da quelle a cui eravamo abituati. Non sono previsti biglietti giornalieri né cumulativi, ma ogni evento o attività avrà un unico biglietto nominale e strettamente personale» e le informazioni, ovviamente, sono sul sito www.luccachanges.com/it/page/biglietti, mentr il programma degli eventi nelle sale lucchesi e di quelli online, sarà aggiornato quotidianamente all’indirizzo www.luccachanges.com/it/programma.

Non ci sarà, quindi, alcuna biglietteria fisica in città, ma solo biglietti acquistabili online da presentare agli ingressi nelle varie sale (in forma fisica o tramite smartphone). E torna anche l’abbonamento ‘Level Up Fan’, i fan più appassionati della manifestazione che vivranno un’esperienza unica.

EVENTI ANCHE ONLINE – Quest’anno gli eventi si potranno seguire anche online, sul sito della manifestazione, punto di riferimento per tutta la programmazione e alcuni eventi saranno già disponibili a partire dal 24 ottobre.

Tra i primi appuntamenti c’è ‘Il mondo del soldatino’, evento dedicato a tutto il mondo del soldatino, a partire dalle origini del collezionismo in Italia, fino ai giorni nostri, con dettagli sugli stili, le tecniche e le tipologie e se ne potrà fruire già dal 25 ottobre (ore 18).

Il 29 ottobre, alle 19 è tempo di ‘Playble cities – trasformare le città attraverso il gioco’. Di fatto, la sfida più importante delle città del futuro si basa sulla capacità del territorio di immaginare modalità innovative per favorire le esperienze memorabili, coinvolgere e rendere protagonisti, attraverso azioni interattive, cittadini e turisti. Il gioco, in questa prospettiva, diviene una modalità di pianificazione urbana, un modore creativo ed economico per strutturare nuovi immaginari turistici e culturali. Daniel Asmar, Maria Giovanna Fara e Xavier Socias Perez parleranno delle esperienze dell’Italia, del Libano, Spagna e Giordania.

Il 31 ottobre alle 15, invece, torna uno degli appuntamenti ‘tradizionali’ di Lucca Comics & Games: ’30 Strisce in 30 Minuti’ di Sio: il fumettista sfida se stesso anche quest’anno per realizzare una storia a 30 strisce in soli 30 minuti.

Sempre Sio, assieme a Dado è protagonista di ’24 Giorni Comics’: i due fumettisti il 1° novembre alle 17, disegnano in diretta la loro ultima tavola della maratona di tavole che ha visto molti autori mettersi alla prova per disegnare 24 pagine di fumetto dal 9 ottobre al 1° novembre.

Leo Ortolani è ospite di Feltrinelli Comics il 29 ottobre (ore 21) quando chiacchiererà con Roberto Recchioni di Covidio, di lockdown, di pandemia e, soprattutto, del suo ultimo libro ‘Andrà tutto bene’.

Il 31 ottobre alle 20 sarà però il giorno di Hiro Mashima, il celebre mangaka giapponese, autore di bestseller internazionali come ‘Rave – The Groove Adventure’, ‘Fairy Tail’ ed ‘Edens Zero’. Un’occasione per il maestro giapponese di raccontare la sua arte e raccontarsi ai fan italiani.

Sempre il Giappone sarà protagonista anche dell’appuntamento in programma il 29 ottobre alle 20 quando Memeco Arii terrà uno showcase, esibendosi in un live drawing in esclusiva per i fan italiani, usando la tecnica digitale e raccontando di se stessa, della sua professione e delle sue opere, tra cui vanta successi come ‘Boys Love’.

La creazione del fumetto, dalla prima idea alla sceneggiatura saranno al centro dell’incontro ‘Mask’d – Realizzare il proprio fumetto: dall’idea alla matita’, in calendario il 31 ottobre alle 15, con Ilaria Catalani, Fiore Manni e Michele Monteleone.

Presente agli incontri anche la Coconino Press che presenta ‘I mondi di Seth: Clyde Fans e altre storie’, il 1° novembre alle 13, quando l’artista ne parlerà con il proprio traduttore italiano Leonardo Rizzi.

Dan Haskett è tra i più importanti animatori attualmente in attività, considerato uno dei ‘Nine Old Men’ della Disney, gli storici decano dell’animazione che realizzarono le più famose opere a fumetti dell’azienda di Topolino, da ‘Biancaneve e i Sette Nani’ a ‘Le avventure di Peter Pan’. Di questo Maestro parlerà Kleiner Flug nell’incontro ‘Imparare dai Nine Old Men’, quando – il 31 ottobre alle 17 – racconterà la straordinaria carriera dell’incontro ‘digitale’ con questo artista che ha portato a produzioni quali ‘La sirenetta’, ‘La Bella e la Bestia’, ‘Toy Story’ e molti altri blockbuster.

Ancora Kleiner Flug sarà protagonista dell’incontro ‘Frank Espinosa: dagli Usa all’Italia attraverso il Mare Nascosto di Rocketo’ (1° novembre ore 13). Espinosa  è una delle personalità di maggiore interesse nel mondo del fumetto: ha lavorato per Walt Disney Animation ed è stato art director alla Warner Bros, dove ha ridisegnato i personaggi Looney Tunes, creatoi Baby Looney Tunes e la serie completa dei francobolli Looney Tunes. A settembre Double Shot ha ripubblicato ‘Rocketo’, la sua serie più famosa, particolarmente apprezzata e imitata da tanti cartoonist americani di successo, come Alex Ross.

E’ ancora da fissare il giorno e l’ora del terzo incontro con Flug, incentrato su politica e fumetti, oltre la satira, che vedrà la partecipazione anche di Fernando Masullo, giornalista ed ex vicedirettore di Rai3, Marco Rizzo, editor Panini e autore per BeccoGiallo e Feltrinelli Comics, nonché di Alessandro Di Nocera, giornalista di La Repubblica e critico del fumetto. Ne nascerà una chiacchierata sul rapporto tra politica e fumetti e su come la realtà, di fatto, sia divenuta più inverosimile della stessa satira.

Da confermare anche ‘L’arte e il fumetto sempre più stretti’, un incontro per riflettere sul legame tra arte e fumetto che si fa ogni anno più forte e che vedrà tra i protagonisti del dibattito ‘a distanza’, lo stesso Flug, Danijel Zezelij, Gradimir Smudja e Giuseppe Palumbo, che parleranno con Andrea Plazzi (storico editor di Rat-Man), Daniele Caluri (disegnatore per Feltrinelli Comics e docente di Storia dell’arte) e James Bradburne (direttore della Pinacoteca di Brera).

Il 30 ottobre alle 18 Eris Edizioni presenta Ales Kot intervistato da Matteo Cortin per l’incontro ‘Dalla magia visionaria di The Surface’, in occasione dell’uscita in Italia di ‘The Surface’

Tales of an imaginary deadman: multidimensionale, multimediale e in continua espansione – Un progetto che stravolge la normale narrazione in formato graphic novel’ è protagonista il 31 ottobre alle 14 di un incontro in cui Juan Scassa esplorerà insieme all’autore Armin Barducci – pronto alla tavoletta grafica – il suo ultimo fumetto: una narrazione sperimentale, multidimensionale e multimediale con avventure spaziali, intrighi con militari, viaggi nel tempo, nanonauti, combattimenti, contenuti interattivi, giochi di ruolo, esami all’università, mentre il 1° novembre, alle 17, due dei più importanti autori della scena underground italiana si confrontano, guidati da Andrea Voglino, sul loro universo creativo e sui diversi formati del fumetto, nell’incontro ‘Hurricane vs Stefano Zattera: due generazioni a confronto’. Dalle autoproduzioni alle riviste, dai quotidiani ai libri. Insieme presentano i loro ultimi lavori, il primo graphic novel di Stefano Zattera, Il Buco Noir uscito per Progetto Stigma / Eris edizioni, e Cronache dal Virus di Hurricane, raccolta delle strisce quotidiane uscite su Il Manifesto durante la quarantena, sempre per Eris).

Il 1° novembre alle 11 è la volta di ‘Comicout presenta Il mondo in una stanza: il fumetto salvato dai bambini durante il lockdown’: Laura Scarpa, autrice editor e docente di fumetto, all’inizio del lockdown, ha pensato subito ai bambini chiusi in casa e ha dedicato loro tutti i giorni una lezione di fumetto online, utilizzando disegno e fumetto per scardinare noia e paura. I bambini hanno risposto e il corso aperto a tutti continua oggi tutte le domeniche pomeriggio. Questo incontro lucchese sarà una giocosa introduzione al fumetto per bambini e utile, speriamo, a chi con i bambini vive, comunica o lavora. Il fumetto è osservazione ed espressione, ponte tra noi stessi e il mondo che ci circonda.

Sarà in diretta da Los Angeles, grazie a Beccogiallo, Liz Climo che il 29 ottobre alle 18 parlerà dei suoi adorabili animali, del suo lavoro, dei suoi segreti e del suo ultimo libro, dedicato alle mamme.

Bao Publishing, il 1° novembre alle 15, presenta Ortolani legge Venerdì 12. Una storia d’amore mancata lunga un quarto di secolo, letta e raccontata dal suo geniale creatore Leo Ortolani.

E poi ci sono gli appuntamenti di Panini Comics: tutti eventi digitali, dedicati ai suoi più importanti protagonisti.
Topolino & Co, verso un grandioso 2021 – le novità da edicola e fumetteria, dai Classi Disney al 25esimo anniversario di PK – (30 ottobre, alle 13); 
A lezione di Fantarcheologia con “Il Cercatore” Leo Ortolani – uno dei più importanti e apprezzati fumettisti in italiani, nel 2020 ha realizzato con Panini i nuovi capitoli inediti di Star Rats e il volume unico delle avventure de Il cercatore, ora in arrivo – (31 ottobre, alle 11); 
DC GOES DEATH METAL! – Gli annunci del 2021 Tra Multiversi oscuti, guerre di Joker, nere e futuri (im)possibili: un anno di eventi DC targato Panini – (31 ottobre, alle 13); 
Magical Girl Howling Moon – Con la cosplayer livornese di fama mondiale, modella, attrice, presentatrice e musicista, Giada Pancaccini alias Giada Robin – (31 ottobre, alle 17); 
Empyre: dietro le quinte dell’evento cosmico Marvel dell’anno! – Una delle star del momento della Marvel, il britannico Al Ewing, nel 2020 è stato co-autore con Dan Slott della miniserie evento Marvel Empyre e attualmente è al lavoro con Valerio Schiti su S.W.O.R.D., la serie che debutterà al termine del maxi-evento crossover mutante X of Swords – (1° novembre, alle 16).

E infine, tornando alla parte Games arriva il 30 ottobre alle 13, Ruolimpiadi Anthology: 25 anni e oltre dove verrà raccontata la storia e il futuro del torneo di Lucca Comics & Games che da 25 anni porta e coinvolge nella città toscana oltre 100 giocatori a ogni edizione. A moderare l’incontro lo storyteller e giocatore di ruolo Vanni Santoni, a cui è stato chiesto di scrivere una narrazione celebrativa del primo quarto di secolo dell’evento – (1 novembre, 12.00). MPEdizioni e Kaizoku Press presentano Dungeon Crawl Classics in Italia e Frog God Games /Necromancer Games – Le due case editrici presentano DCC della Goodman Games, il gioco OSR di fama internazionale tradotto in diverse lingue. Un gioco strabiliante che fonde elementi nuovi al classico gioco di ruolo più famoso del mondo. Emanuele Granatello (Kaizoku Press) e Mirko Pellicioni (MPEdizioni) faranno delle domande a Joseph Goodman e presenteranno la linea editoriale del 2021. Nella seconda parte dell’incontro, i responsabili di Frog God (Jennifer Glazar e Bill Webb) risponderanno alle domande di Emanuele su Rappan Athuk, il Megadungeon più mortale del multiverso, l’avventura mostro pubblicata da Kaizoku Press e le future uscite di Frog God Games.

LUCCA CAMP: UN MARE DI EVENTI –  Oltre ai già annunciati ‘Lucrezia Forever!’, lo spettacolo di Graphic Novel Theatre che andrà in scena il 29 ottobre alle 21.30 al Teatro del Giglio,  in programma c’è ‘Scheletri nelle magliette, Scheletri negli armadi’,  la chiacchierata, realizzata grazie alla collaborazione con Bao Publishing, che si svolgerà il 31 ottobre, alle 15.30 live dall’Auditorium San Girolamo con Zerocalcare e che sarà incentrata sull’efferatezza della vita quotidiana, sull’evoluzione dell’amicizia e sui misteri che durano decenni e ‘Io sono Pow3r’, la storia di uno dei più noti Youtuber della rete che è passato da essere un giocatore pro ad essere un analista, da content creator a streamer, da YouTube a Twitch, da Call of Duty a Fortnite. 

Da sogno a realtà, raccontata dallo stesso Giorgio “Pow3r” Calandrelli e Emilio Cozzi, in collaborazione con Magazzini Salani, in programma il 31 ottobre, alle 12.00,  all’auditorium San Romano.

Il 30 ottobre alle 15:30 nell’auditorium San Girolamo, è in programma: ‘Speciale Comics Will Break Your Heart – Le parole che non ti ho disegnato’ un evento realizzato anch’esso in collaborazione con Bao Publishing e Storytel che vedrà la presenza di Teresa Radice, Stefano Turconi, Brian Freschi, Ilaria Urbinati, Flavia Biondi, Zerocalcare e Sergio Gerasi per approfondire il perché dentro al cuore del Fumetto c’è la storia, e perché anche a occhi chiusi i fumetti si vedono lo stesso.

Il 31 ottobre al Teatro del Giglio e su RapPlay il 1° novembre, invece, è di scena il musical nato dalle musiche dei celebri film di animazione Disney, con le illustrazioni dei più importanti disegnatori italiani. ‘A spasso con Walt special edition’ è realizzato da Animeniacs Corp, con i superospiti Cristina D’Avena e Pietro Ubaldi.

Sempre il 31 ottobre, ma elle 15:30, in San Francesco si svolgerà il Cosplay Live Show, spettacolo conclusivo del contest aperto a tutti gli appassionati di cosplay durante il quale i finalisti avranno l’occasione di mostrare i propri costumi e le proprie interpretazioni davanti a una giuria composta da ospiti d’eccezione, con approfondimenti backstage e sulla vita di un cosplay.

In collaborazione con Beccogiallo, invece è l’evento del 1° novembre alle 15:30, ‘Elettra Lamborghini – Queen of Comics – un po’ Pollon combinaguai, un po’ Wonder Woman’, dove Elettra Lamborghini sbarca nel mondo dei fumetti. Spontanea, autoironica, ma anche simpatica e incredibilmente casinista, la cantante presenta il primo fumetto per ragazzi di cui è protagonista con live drawing degli autori e la moderazione di Mario Moroni. E sarà presenta la band al completo all’incontro del 30 ottobre (San Cristoforo, alle 18:30), Fast Animals & Slow Kids: Indie Rock Becomes Comics, dove i giovanissimi cantanti presenteranno la loro prima graphic novel.

E poi ancora ‘Don Zauker – Ciarpame morale per rinfrancare lo spirito’, realizzato in collaborazione con Feltrinelli Comics, incontro (31 ottobre alle 18:30 in San Girolamo) vedrà Daniele Caluri, Emiliano Pagani, moderati da Lorenzo Fantoni, e la comunità dei fedeli per celebrare il proseguimento del cammino di fede, alla faccia di tutti gli altri, per riepilogare la strada fatta finora attraverso le varie edizioni di Lucca Comics & Games, fino a quest’ultima, del tutto diversa, ma uguale nello spirito di Don Zauker).

Spazio anche ad ‘Assassin’s Creed Gold LIVE, serie audio Audible Studios’ (30 ottobre alle 21 al Teatro del Giglio), quando gli attori italiani protagonisti della serie audio Alberto Angrisano, Emiliano Coltorti, Francesca Fiorentini, Gino La Monica e Perla Liberatori propongono un live reading tratto dal multivoice in esclusiva su Audible.it, accompagnati dall’orchestra Arché che ne eseguirà live la colonna sonora. La serie audio, ambientata nell’universo di uno dei giochi più famosi al mondo, Assassin’s Creed (prodotta in esclusiva da Audible e Ubisoft) racconta la storia del truffatore di carte Aliyah Kahn. Per ripagare i propri debiti con un anziano di nome Gavin Banks, Aliyah si ritrova costretto a seguire l’addestramento per diventare un assassino, venendo così a conoscenza della secolare battaglia tra questi ultimi e i Templari (30 ottobre, 21.00, live dal Teatro Del Giglio).

Altro reading firmato Audible Studios è quello in programma il 31 ottobre alle 21 al San Francesco, con ‘The Sandman Live, serie audio Audible Studios’. Anche in questo caso gli attori italiani protagonisti della serie audio Stefano Crescentini, Vittoria Febbi, Martina Felli, Riccardo Rossi e Francesco Vairano propongono, accompagnati dall’orchestra Arché che ne eseguirà live la colonna sonora.

E ora un po’ di incontri a Palazzo Ducale. Il 30 ottobre alle 21, dalla Sala Tobino di Palazzo Ducale, arriva ‘Dream On! – Un incontro con i Dreamers di Lucca Changes’;

‘Sio: 30 strisce in 30 minuti’ segna il ritorno di uno degli eventi fissi del Festival Sio e la sua performance da primato il 31 ottobre, 15.30; 

‘Raffaello: una vita e una morte attraverso i fumetti’: nell’anno dedicato ai 500 anni della morte dell’artista, all’interno del filone “La Storia dell’arte”, Lucca Changes con la collaborazione di Kleiner Flug ha riunito i fumettisti che quest’anno ne hanno raccontato le vicende: Alessandro Bacchetta (Kleiner Flug) e Bruno Enna (Panini Comics).- Modera Daniele Caluri (1 novembre, 18.30, live dalla Sala Tobino); 

Il filo invisibile – Dalla Storia dell’arte ai fumetti’– il fumettista serbo Gradimir Smudja, partendo da “Il filo invisibile” (Kleiner Flug), una storia dell’arte a fumetti in due volumi, dialoga con Giulio de Vitasul sul rapporto tra arte e fumetto, in programma il 31 ottobre, 12.30;

Vivere mille vite: Storia familiare dei videogiochi’ il 1° novembre alle 15:30: passatempo per svuotare il portafogli o dispositivo narrativo complesso e innovativo, fonte di isolamento o strumento di socializzazione, catarsi di impulsi violenti od occasione di riflessione, i videogiochi rappresentano un medium estremamente variegato, che comprende esperienze radicalmente differenti l’una dall’altra. In un dialogo con Emilio Cozzi e Roberto Recchioni, Lorenzo Fantoni esplora l’universo dei videogame ripercorrendone la storia, illustrandone l’evoluzione, indagandone gli aspetti non solo tecnologici ma anche sociali, culturali e personali 

Sarà invece in San Cristoforo, ‘Extraliscio!’: si tratta di energia, amore per la musica, per il fare musica e per fare ballare, estro, improvvisazione e studio, malinconia e gioia, liscio e punk. Dopo lo straordinario successo alla Biennale di Venezia, grazie alla collaborazione di Baldini e Castoldi, un evento con gli Extraliscio, Elisabetta Sgarbi, Igort, Davide Toffolo, Ermanno Cavazzoni.

In San Girolamo, il 30 ottobre alle 18:30, invece, avremo ‘Aldobrando – Concerto disegnato’, realizzato insieme a Coconino, in cui Luigi Critone, intervistato da Luca Raffaelli, realizzerà un live drawing accompagnato da un clamoroso trio di musicisti medievali.

E ancora in San Girolamo il 30 ottobre alle 12:30, sarà lo ‘Stand-Up Keynote’ con Yoko Yamada. Tornano finalmente i consueti, attesissimi annunci lucchesi sulle future novità editoriali di Edizioni Star Comics – movimentati quest’anno, in un esilarante e toccante incontro-scontro fra Italia e Giappone, da una guest star d’eccezione: la stella nascente della scena stand-up comedy italiana Yoko Yamada. Con Cristian Posocco, Claudia Calzuola e Yoko Yamada.

Il 1° novembre dalla Sala Tobino di Palazzo Ducale ci sarà ‘Power Pizza Live’, dove Sio, Lorro e Nik registrano live una puntata del loro podcast che recensisce fumetti, serie TV, film, videogiochi e libri dando dei voti… In fette di pizza

Sarà in San Cristoforo il 31 ottobre alle 12:30 il ‘Laboratorio di Game Design’. Meccanismi, regole, materiali e storie si fondono sapientemente nelle mani di moderni alchimisti per dare vita a giochi indimenticabili. Tre punti di vista diversi, tre approcci differenti ci aiuteranno a scoprire, tra dadi, carte e tabelloni, i segreti dell’arte dei creatori di giochi. Con: Andrea Angiolino, Immanuel Casto, Roberto di Meglio.

Ancora in San Cristoforo, il 1° novembre alle 11, ‘Il Futuro degli Eventi’: nell’anno della più imprevista pandemia globale, ci si domanda del futuro di quegli eventi sociali che hanno definito la cultura, l’economia, le relazioni di intere generazioni. Cosa è cambiato, cosa cambierà, cosa succederà a concerti, festival, convention, sfilate? Che impatto avrà tutto questo su lavoro, turismo, dimensione comunitaria e sul nostro stesso modo di concepire la vita moderna? Con: Fabio Viola, Alfredo Accatino, Barbara Maussier, Domenico De Masi.

La ‘Coppa dei campioni di BANG!’ è in programma il 31 ottobre alle 17 dall’Atelier Ricci. Qua i campioni italiani di BANG! si scontreranno nell’arena virtuale di Lucca Changes. Per la prima volta, dopo centinaia di tornei ufficiali in giro per lo stivale e 15 anni di duelli finali nel padiglione Carducci di Lucca Comics & Games, i migliori pistoleri d’Italia si ritroveranno tutti insieme, allo stesso tavolo da gioco. Tra pallottole, alleanze e bluff, i giocatori sveleranno le loro strategie e racconteranno gli aneddoti che hanno loro consentito, tra oltre un migliaio di “sfidanti”, di aggiudicarsi il titolo di Campioni.

Sempre dall’Atelier Ricci, il 30 ottobre alle 10, è in programma ‘Talk & Play’ quando i due fumettisti si sfideranno a “Smash Potato”, una variante “scema” di Super Smash Bros in cui si gioca solamente con gli “abitanti”. Nel mentre proveranno a chiacchierare di qualcosa ma è più probabile che voleranno insulti. Se siete curiosi, passate a dare un’occhiata.

PER GRANDI E PICCINI – Sarà lo scrittore di romanzi storici Carlo Martigli e il divulgatore e segretario del Cicap Massimo Polidoro a parlare alla Fondazione Banca del Monte di Lucca il 1° novembre alle 17 di ‘Misteri e fake news nella storia’. Il tema dell’incontro è quello di alcuni dei più irrisolvibili misteri della storia e di come la loro narrazione abbia condizionato il nostro modo di interpretare il passato ed il presente.
Sempre alla Fondazione Banca del Monte, alle 14 del 30 ottobre, è in programma ‘Pinguini all’Equatore!’: Luca Perri, l’astrofisico più famoso del web e Serena Giacomin del centro EPSON Meteo ci raccontano oggi le migliori frottole climatiche, per poi smontarle a colpi di risate e scienza.
Il 31 ottobre alle 14, l’auditorium della Fondazione Bml ospita ‘Halloween in carne, ossa e mummie’, al quale parteciperà l’autore che ha creato insieme a SIO le “Fiabe brevi che finiscono malissimo” e un’illustratrice un po’ folle, un gioco ambientato in un macabro cimitero, ossa, mummie, insieme a un professore piuttosto strano, e un labirinto di varchi: alcuni portano a morte certa e altri non portano proprio da nessuna parte. Fraffrogg illustrerà dal vivo e Francesco Muzzopappa vi farà morire dal ridere.

A Villa Bottini, dal 31 ottobre al 1° novembre, vi sarà uno degli spazi dedicati ai più piccoli. Ribattezzata Casa Rodari in occasione di Lucca Changes, ospiterà tantissime attività realizzate in omaggio al grande maestro, scrittore, giornalista, tra cui una straordinaria una mostra sulle 100 illustrazioni inedite raccolte da Einaudi nel volume “Cento Gianni Rodari. Cento storie e filastrocche” e anche iniziative come lo spettacolo Dodò e l’Avventura Spaziale realizzato con Rai Ragazzi e il cast de L’Albero Azzurro per far vivere una divertentissima avventura ai nostri giovani amici con l’aiuto della filastrocca “il treno dell’avvenire” di Rodari e una buona dose di fantasia. Il reading ‘La freccia azzurra’, invece, sarà portato in scena il 31 ottobre alle 21, sempre a Villa Bottini, da uno dei più importanti attori italiani di teatro di narrazione: Ascanio Celestini. Tratto dall’omonimo racconto di Gianni Rodari uscito per la prima volta nel 1954 con il titolo “Il viaggio della Freccia Azzurra”, racconta di una befana quasi baronessa un po’ tirchia e acida che porta regali solo a chi può permetterseli, di un bambino, Francesco, costretto dalla povertà a lavorare, e di una serie di giocattoli che si animano e provano sentimenti.

LA T-SHIRT UFFICIALE DI LUCCA CHANGES – Il 2020 verrà ricordato come un anno unico, del quale avremo tutti un ricordo particolare. Per cristallizzarlo nella memoria con un oggetto essenziale, eKshop ha realizzato la T-shirt ufficiale dell’edizione Lucca Changes, in serie limitata disponibile su www.ekshop.it. Qualcosa da indossare quando si gioca al proprio board game preferito, mentre si preparano mazzi di carte invincibili, quando si richiamano incantesimi in un gioco di ruolo, mentre si passeggia liberamente, o semplicemente quando si dorme sognando di essere protagonisti della graphic novel appena letta. Questo il senso dell’unico prodotto che ricorderà l’edizione 2020 di Lucca Comics & Games.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...