Lucca Comics and Games

La ministra Fabiana Dadone al taglio del nastro di Lucca Comics and Games 2021

Un ministro al taglio del nastro di Lucca Comics and Games 2021: la cerimonia inaugurale si è tenuta stamani alle 11,30 alla Caserma Lorenzini (ex Muf) in piazza San Romano, alla presenza del ministro per le politiche giovanili Fabiana Dadone (che al festival ha voluto portare la commemorazione del milite ignoto con il coinvolgimento di 20 fumettisti) del presidente della Regione Eugenio Giani, del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, della presidente di Lucca Crea, Francesca Fazzi, del direttore generale di Lucca Comics & Games Emanuele Vietina, dell’assessore regionale Stefano Baccelli, dei consiglieri regionali Valentina Mercanti e Mario Puppa.

Poco dopo, al teatro del Giglio, si è tenuto un incontro fra il ministro e il professor emerito di sociologia del lavoro Domenico De Masi e di Sara Colaone, fumettista e illustratrice, premio Gran Guinigi come miglior disegnatrice a Lucca Comics & Games 2017 e autrice di graphic novel di grande successo tra le quali Evase dall’harem (Oblomov edizioni).

Le foto sono di Ethan Ricci per Gattaiola.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...