Lucca Comics and Games

Lucca Collezionando 2022 ‘sposa’ VerdeMura e celebra Lady Oscar, Devilman e il fumetto vintage

Lucca Collezionando e VerdeMura, quest’anno, vanno a braccetto nel primo fine settimana di aprile in un cross-over finora mai sperimentato, voluto da LuccaCrea e che ha tutte le carte in regola per favorire ambedue le manifestazioni: particolarità dell’iniziativa è che con il biglietto di una delle due manifestazioni, si potrà visitare anche l’altra.

Il tema di Collezionando – in programma al Polo Fiere il 2 e 3 aprile – quest’anno è quello della cultura pop degli Anni Settanta, Ottanta e Novanta, mentre il manifesto –  firmato da Werther Dell’Edera, vincitore agli Eisner Award e ai Lucca Comics Awards con ‘Something is Killing the Children’ (Ed. Bd) – riporterà ad atmosfere tipiche degli Anni Sessanta, usando i colori tipici di quegli anni, alla Jack Kirby, e ci mostra una futuristica lettrice che gode della lettura a bordo di un robot che ricorda quelli di stampo nipponico.

Il manifesto di Lucca Collezionando 2022

Uno spazio tutto suo avrà l’immaginario delle sale giochi Anni ’80, riportate al culmine della popolarità da serie tv come ‘Stranger Things’. Sarà così allestita una area con più di 15 postazioni coin-op, realizzata in collaborazione con Arcade Story e dove saranno disponibili – gratuitamente – i videogiochi a gettore più giocati e amati di sempre: da Pac-Man a Space Invaders, fino a Mazinger e Ghosts’n Goblins. Si potranno fare partite in solitaria ma anche partecipare a tornei organizzati. Il fascino delle sale giochi rivive anche anche nell’area Comics Crossing, novità di quest’anno. Si tratta di uno spazio dove i visitatori potranno lasciare fumetti che hanno già letto, accompagnati da un messaggio per il futuro proprietario e portare via in cambio un altro volume.

In questa edizione – che vede tornare l’appuntamento dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia – sarà anche l’occasione per festeggiare i 50 anni di due storie che continuano a mietere fan in tutto il mondo: il manga Lady Oscar della disegnatrice Riyoko Ikeda e l’anime Devilman, basato sull’opera omonima di Go Nagai, autore anche di altri pezzi di storia quali Mazinga Z, Jeeg Robot d’acciaio e Ufo Robot Grendizer.

A Collezionando Devilman sarà celebrato con una mostra che lo metterà in contatto con Berserk, manga Anni ’90 di Kentaro Miura, evidenziando in questo modo i punti di contatto che spiccano tra le due storie.

Sarà, invece, VerdeMura a omaggiare Lady Oscar, con l’allestimento di un roseto speciale che, idealmente, ricorderà quelli francesi e, quindi, il mondo di questa eroina.

Anche in questa edizione, non mancheranno le occasioni per incontrare gli autori e confrontarsi con loro. Il panel è ancora in via di definizione, ma già ci sono i primi nomi. Ospite d’onore sarà Paolo Eleuteri Serpieri, pittore e illustratore, allievo di Guttuso, conosciuto a livello internazionale per capolavori come ‘Le storie del West’ e la serie di fantascienza ‘Druuna’. Serpieri arriva a Collezionando a 40 anni dalla vittoria del premio Yellow Kid al Festival di Lucca nel 1982 e, in questa occasione, sarà celebrato anche con il calco delle mani per la Walk Of Fame.

Ci sarà Silvia Ziche, firma di punta dell’universo Disney, ma anche artista versatile, affermata anche per la sua capacità di dare vita a vignette che mettono in luce le contraddizioni del mondo femminile. Ed è proprio il suo personaggio più celebre, Lucrezia, ad essere protagonista di ‘Lucrezia Forever’, spettacolo teatrale prodotto da Lucca Comics & Games in collaborazione con il Teatro del Giglio e che il 4, 5 e 6 marzo farà tappa proprio nel teatro lucchese, tornando così in scena sul palco del Giglio, dopo l’anteprima del 2020 a Lucca ChanGes. Nel tre giorni di spettacolo, nel foyer del Teatro sarà allestita una mostra speciale in onore di questa autrice che sarà visitabile gratuitamente.

E, ancora, ci sarà Dario Moccia, autore, influencer ed esperto di fumetto e animazione che arriva a Collezionando per lanciare il suo libro ‘Lore – L’Artbook Ufficiale’ (Fabbri Editore), dedicato al progetto ‘Lore – primo impatto’ le carte collezionabili che raccontano l’universo di Dario e dei personaggi che vi gravitano intorno

Se gli ospiti sono importanti, non meno importanti sono le case editrici presenti: non mancherà infatti la grande editoria del fumetto da collezione, sia italiano, sia americano, sia giapponese. Solo qualche nome: saranno presenti Edizioni BD/JPop, Sergio Bonelli Editore e Feltrinelli Comics. E, ancora, Edizioni Star Comics, Panini e Planet Manga nei due stand allestiti dalle librerie tematiche di Lucca Collezionando, quella di Games Academy Funside e quella de Il Collezionista.
Non mancheranno nemmeno i firma-copia e le chiacchiere con gli autori di Bd Next, il progetto di Edizioni Bd dedicato ai giovani esordienti italiani: Alessandro Ripane (Ramon hai sgarrato); Catelani & Fabbri (Tristerio e Vanglorio) e Delia Parise (Gli squalificati).
Tunué invece presenterà la nuova serie ‘7Crimini’ che unisce la passione per il crime alla conoscenza del Diritto, mentre NPE Editore, Segni D’Autore, Kleiner Flug, Double Shot, Allagalla Editore, Elara e Bugs Comics porteranno una selezione delle loro rispettive ultime uscite editoriale che si vanno ad aggiungere al meglio degli arretrati.

Si può parlare di collezionismo senza parlre di figures e statue? Ovviamente no e, infatti, nasce l’area Collectable con due spazi eccezionali: l’Area Japan Collection by Anime Import e Nerd Yourself-The Vault.

La prima realtà presenta la più ampia selezione europea di figure, action figure, scale figure, Gunpla e kit, incluse delle rarità e degli ‘out of stock’ di livello internazionale. In questa edizione di Collezionando presenterà, in particolare, una versione di ‘Recolored – Anime Version’ di Chobin in edizione limitata e chi effettuerà il preorder sul sito di animeimport.it avrà in omaggio il biglietto di Collezionando.

Nerd Yourself è la realtà dedicata al mondo nerd da collezione che porterà in fiera una selezione accurata di Funko Pop, action figurers, statue, carte e prodotti alimentari ispirati al mondo anime e cinematografico. Vi sarà anche uno spazio dedicato ai prodotti rari, vintage o fuori produzione, che fanno fare un tuffo nel passato, con un’esposizione di memorabilia nerd.

Anche questa edizione vedrà esaltare l’aspetto ‘community’ della manifestazione, poiché, come dicono gli organizzatori «Il collezionismo è anche occasione di incontro, scambio e creazione di vere e proprie comunità». Vi saranno i club e associazioni che animano il mondo del fumetto, come Tex Willer (gruppo Fb Tex Willer); Martin Mystère (Amys); gli universi Disney (Papersera), Dylan Dog (Dylandogofili e Dylan Dog Fan Clun); Zagor (Scls, Forum Zagortenay e Amici Zagoriani); Samuel Stern (Sterniani).

Per gli appassionati del collezionismo, infine, non mancherà una delle aree che ha reso famosa questa manifestazione e, cioè, lo spazio dedicato alle Tavole Originali, con collezionisti, gallerie e associazioni che celebrano il mercato e l’emozione di avere un pezzo originale della storia del fumetto.

Ma, come dicevamo, il programma è ancora in via di definizione: per poter essere costantemente aggiornati basta consultare il sito di Collezionando, dove, via via che vi sono novità, vengono messe in evidenza e inserite nel calendario.

Intanto, da oggi, sono in vendita i biglietti sia per VerdeMura sia per Collezionando, con uno speciale sconto su luccacrea.vivaticket.it (8 euro più 1 di prevendita per il giornaliero), con possibilità di riduzione e abbonamento per due giorni. Un modo per evitare le file, grazie all’ingresso dedicato in tutte e due le manifestazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...