Gioco dell'anno

Aperte le iscrizioni ai concorsi Gioco di Ruolo dell’anno e Gioco dell’anno 2020

Lucca Crea Srl e le Giurie del Gioco di Ruolo dell’Anno e del Gioco dell’Anno, entrambe coordinate da Davide Scano, hanno deciso di aprire le iscrizioni al concorso per l’anno 2020 a partire dal 6 aprile.

Nonostante le difficoltà che il Paese sta passando, Lucca Crea Srl, società organizzatrice della manifestazione Lucca Comics & Games, e le Giurie del Gioco di Ruolo dell’Anno e del Gioco dell’Anno, concorsi che premiano annualmente i migliori giochi del rispettivo settore, editi nell’anno precedente, hanno raggiunto la decisione di procedere con il concorso anche per l’anno 2020. Data la particolare situazione, Lucca Crea e le Giurie si impegnano a venire incontro alle esigenze degli editori che intendono iscrivere i propri giochi al concorso.

L’edizione 2020 vuole anche essere il #grazie che Lucca Crea e le Giurie rivolgono agli editori e tutti gli operatori coinvolti nella filiera del settore Gioco, pienamente convinti del valore del gioco da tavolo quale veicolo di promozione culturale e, per questo, in grado di offrire un importante contributo alla ripresa del nostro Paese.

Per venire incontro alle esigenze degli editori, sono state introdotte le seguenti modifiche al regolamento:

GIOCO DI RUOLO DELL’ANNO:
Turnazione dei membri della Giuria
Come da modifiche introdotte nel codice etico e statuto del premio, da quest’anno sarà applicata la turnazione dei membri della giuria. Per questa ragione, Anna Benedetto, membro di Giuria per tutte le edizioni passate del premio, quest’anno non parteciperà ai lavori di giuria (e.g, valutazione dei candidati e selezione dei finalisti e del vincitore) pur continuando a fare parte del novero dei giurati in vista delle turnazioni degli anni a venire. La Giuria che sarà chiamata a valutare i GdR iscritti all’edizione 2020 sarà formata da: Paolo Cupola (presidente), Mirella Vicini (vicepresidente), Marzia Possenti, Michele Bellone, Giovanni Bacaro, Luca Bonora, Daniele Prisco.

Apertura delle iscrizioni per l’anno 2020
Ai sensi del regolamento del concorso, disponibile sul sito del Gioco dell’Anno (www.giocodellanno.it), ricordiamo le due finestre d’iscrizione:

  1. i giochi pubblicati entro il 31 dicembre 2019 dovranno essere iscritti entro due settimane dall’apertura delle iscrizioni (6 aprile 2020) e inviati entro due settimane dall’approvazione dell’iscrizione;
  2. i giochi pubblicati nel corso del 2020 dovranno invece essere iscritti entro il 31 maggio e arrivare alla sede di Lucca Crea entro due settimane dall’approvazione dell’iscrizione e comunque non oltre il 15 giugno, pena la non ammissione al concorso.

Le modalità di iscrizione sono le medesime che nelle precedenti edizioni: è sufficiente riempire il modulo di adesione online.

Il Gioco di Ruolo dell’Anno, nato nel 2013 sulla scorta dell’esperienza del Best of Show di Lucca Games, assegnato per oltre venti edizioni, si è affermato come il principale riconoscimento italiano per il mondo dei Giochi di Ruolo selezionando il miglior GdR prodotto nell’ultimo anno e permettendo così a numerosi giocatori, esperti o meno, di conoscere un valido titolo per arricchire la loro esperienza ludica e intraprendere emozionanti avventure in nuovi mondi fantastici.

 

GIOCO DELL’ANNO:
Famiglie di giochi
Si definisce “famiglia di giochi” una serie di titoli che condividono il sistema di gioco, l’aspetto estetico (incluso ad esempio il nome o parte di esso) e che sono editi dal medesimo editore.
Per l’iscrizione delle famiglie di giochi valgono le seguenti regole aggiuntive:

  1. In caso di iscrizione di più giochi appartenenti alla stessa famiglia, la giuria si riserva il diritto di valutare questi titoli come un unico prodotto.
  2. L’iscrizione di titoli appartenenti alla medesima famiglia di giochi iscritti negli anni precedenti verrà considerata analogamente all’iscrizione di ristampe o riedizioni

Apertura delle iscrizioni per l’anno 2020
Le iscrizioni apriranno in data 6 aprile 2020 e la Giuria che sarà chiamata a valutare i giochi da tavolo iscritti all’edizione 2020 è formata da: Paolo Cupola (presidente), Beatrice Parisi (vicepresidente), Fabrizio Paoli, Riccardo Busetto, Massimiliano Calimera, Fabio Cambiaghi, Alessio Lana, Giordana Moroni e Caterina Ligabue.
Ai sensi del regolamento del concorso, disponibile sul sito del Gioco dell’Anno (www.giocodellanno.it), ricordiamo che i giochi pubblicati nel periodo 1° giugno 2019 e il 31 maggio 2020 dovranno essere iscritti entro il 31 Maggio e arrivare alla sede di Lucca Crea entro due settimane dall’approvazione dell’iscrizione e comunque non oltre il 15 Giugno, pena la non ammissione al concorso.
Le modalità di iscrizione sono le medesime che nelle precedenti edizioni: è sufficiente riempire il modulo di adesione online.

Il Gioco dell’Anno è un concorso organizzato dal 2013 da Lucca Comics & Games per promuovere e valorizzare il gioco da tavolo in Italia. Il premio, che ha idealmente riunito le storiche eredità dei prestigiosi riconoscimenti di Agonistika News e Lucca Games, si è rapidamente affermato come il principale riconoscimento italiano volto a selezionare i migliori titoli, appassionanti e facili da giocare, che permettono anche ai giocatori occasionali, alle famiglie e al grande pubblico di non giocatori di ritrovarsi per una partita attorno a un tavolo, divertendosi tutti insieme.

Info su www.luccacomicsandgames.com
FB
e IG @luccacomicsandgames; TW @LuccaCandG; Twitch LuccaComicsAndGames

Fonte: ufficio stampa Lucca Games

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...