Carrara Show

Wings of Glory e Sails of Glory in programma a Carrara Show

Ares Games e Associazione Ludica Apuana porteranno le battaglie aeree e navali sul tavolo durante la manifestazione carrarese, con la presenza dell’autore Andrea Angiolino.

610x250_ww2-wings-of-glory_3

Durante due giorni, nella War Zone, i giocatori potranno sfidarsi in battaglie aeree e navali, in quattro scenari storici.

Wings of Glory è un popolare gioco di combattimenti aerei ambientato nella I e II Guerra Mondiale, creato da Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, che combina carte e miniature per inscenare gli scontri nei cieli durante le guerre del XX secolo.

Sails of Glory, creato da Angiolino e Andrea Mainini, è basato sul sistema di gioco di Wings of Glory, modificato ed esteso per rappresentare in modo accurato i combattimenti navali del XVIII e XIX secolo, e specificamente del periodo Napoleonico.

Domenica 31 maggio l’autore Andrea Angiolino, oltre a prendere parte alle sessioni di gioco di Wings of Glory e Sails of Glory, sarà ospite della manifestazione con due appuntamenti nella Sala Incontri A, insieme a Beniamino Sidoti: “Inventare Giochi, Creare Mondi”, alle 16:30, e “Le Parole dei Giochi”, alle 17:30.

Pubblicati da Ares Games, Wings of Glory e Sails of Glory sono basati su una accurata ricerca storica, pur restando semplici da giocare, e includono modellini in scala di aerei e navi storici, estremamente dettagliati.

Le sessioni di gioco in programma sono 8.
Sabato 30/5 11:00-14:00 – WW1 Wings of Glory – “Giovani Aquile”  1916, fronte occidentale: Missione di bombardamento e ricognizione tedesca attaccata da caccia alleati. 11:00-14:00 – Sails of Glory – “La Vendetta dell’Ammiraglio” 30 marzo 1810, promontorio di Brest, Atlantico settentrionale: l’Ammiraglio Andrè conduce la flotta alleata contro i sudditi di Sua Maestà. 15:00-18:00 – WW2 Wings of Glory – “Aim High!” Bombardieri americani di rientro dal bombardamento vengono attaccati da caccia tedeschi; la squadriglia dei “Red Tails” composta solo da piloti afroamericani, interviene a loro protezione. 15:00-18:00 – Sails of Glory – “Rompete il Blocco” 23 Maggio 1812, Stretto di Gibilterra: le navi alleate, salpate dai porti di Marsiglia le Francesi, e di Barcellona le spagnole, si riuniscono in una doppia linea all’ingresso dello stretto di Gibilterra per bloccare un convoglio Inglese che si appresta ad entrare nel Mediterraneo per scortare un importante dispaccio alle truppe Inglesi di stanza in Egitto.

Domenica 31/5 11:00-14:00 – WW2 Wings of Glory – “Aim High!” Nel 18 luglio 1944, bombardieri americani di rientro dal bombardamento vengono attaccati da caccia tedeschi; la squadriglia dei “Red Tails”, composta solo da piloti afroamericani, interviene a loro protezione. 11:00-14:00 – Sails of Glory – “Rompete il Blocco” 23 Maggio 1812, Stretto di Gibilterra: le navi alleate, salpate dai porti di Marsiglia le Francesi, e di Barcellona le spagnole, si riuniscono in una doppia linea all’ingresso dello stretto di Gibilterra per bloccare un convoglio Inglese che si appresta ad entrare nel Mediterraneo per scortare un importante dispaccio alle truppe Inglesi di stanza in Egitto. 15:00-18:00 – WW1 Wings of Glory – “Giovani Aquile”  1916, fronte occidentale: Missione di bombardamento e ricognizione tedesca attaccata da caccia alleati. 15:00-18:00 – Sails of Glory – “La Vendetta dell’Ammiraglio” 30 marzo 1810, promontorio di Brest, Atlantico settentrionale: l’Ammiraglio Andrè conduce la flotta alleata contro i sudditi di Sua Maestà.

Per maggiori informazioni sui giochi, visita il sito di Ares Games –, e per dettagli sulle sessioni di gioco, il sito dell’Associazione Ludica Apuana.

 

@annabenelu

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...