Lucca Comics and Games

#LuccaCG19 è anche musica, spettacolo e teatro: i primi highlights sul programma 2019

Folla ai Comics

La musica e lo spettacolo in generale sono sempre più importanti nell’ambito di Lucca Comics & Games. Lo dimostrano i primi annunci del programma di Music & Comics 2019, nell’ambito del Festival in programma dal 30 ottobre al 3 novembre.

Come oramai di tradizione, si tratta di ‘collisioni’, che portano gli artisti a confrontarsi in performance ‘fuori dagli schemi’: è così che nasce qualcosa pensato appositamente per Lucca e che racconta, in modo inedito, la personalità di un artista.

Luca Carboni

LUCA CARBONI PROTAGONISTA 2019 – Quest’anno, protagonista di tale collisione è il cantautore Luca Carboni. Nel 2006, Carboni ha realizzato tre video a cartoni animati, che traevano la propria ispirazione direttamente da un classico dei fumetti, quale Corto Maltese e tutti e tre vennero premiati con importanti riconoscimenti all’epoca della loro uscita.

Carboni, a Lucca porterà ‘Tra musica e immagini’: un ‘qualcosa’ di speciale che attraverserà le diverse arti, musica compresa.

IL RITORNO DI GIORGIO VANNI – Dopo che per alcuni anni regina incontrastata della manifestazione è stata Cristina D’Avena, il 2019 segna il ritorno di Giorgio Vanni, che manca da qualche tempo dal festival lucchese. Vanni porterà sul palco sulle Mura di Lucca uno spettacolo per il quale c’è grande attesa, che si muoverà tra brani storici e tutte le nuove produzioni. ‘Pokemon’, ‘Dragonball’, ‘One Piese’ sono solo alcuni dei tanti nomi legati all’artista che, con i suoi inconfondibili arrangiamenti dance, ha segnato la storia delle sigle televisive. E proprio questo tipo di musica è quella che caratterizza anche il primo singolo tratto da ‘Toon Tunz’, nuovo album fresco di uscita che contiene tante nuove produzioni, comprese le sigle di ‘Lupin’ e di ‘My Hero Academia’.

Leo Ortolani presenta ‘Cinzia’ (LCG2018)

COMICS A TEATRO – Oltre al già annunciato ‘Cinzia’, tratto dall’omonimo lavoro di Leo Ortolani – che ha fatto discutere a livello politico – torna anche quest’anno un altro importante appuntamento: lo spettacolo gratuito che mette insieme fumetto, musica e recitazione, il Feltrinelli Comics Show, che vedrà performance artsitiche di autori quali Labadessa; Sio; Emiliano Pagani e Daniele Caluri; Erri De Luca; Tito Faraci; Roberto Recchioni con il Muro del Canto e, appunto, Leo Ortolani. Lo spettacolo è in programma per il 1° novembre alle 20:30 al Teatro del Giglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...